Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Milan, Laxalt: l’Atalanta prova a chiudere. Giovedì l’incontro

| Calciomercato | Autore: Nino Caracciolo

Gli agenti di Laxalt hanno incontrato il Milan. Cessione in prestito in vista: l'Atalanta resta in pole

Il futuro di Diego Laxalt è ancora tutto da definire. Il direttore tecnico del Milan Paolo Maldini durante la conferenza odierna ha confermato che il giocatore è in uscita. Contemporaneamente a Casa Milan, gli agenti del calciatore uruguaiano hanno incontrato la dirigenza rossonera. L'Atalanta resta la pista più concreta, ma anche la Fiorentina è vigile sull'ex Genoa. Si registra inoltre l'interesse concreto dell'Olympique Marsiglia, che però al momento non può presentare un'offerta al Milan per problemi legati al fair play finanziario. 

Al termine del confronto con la dirigenza rossonera, il procuratore di Laxalt Ariel Krasouski ha dichiarato: "E' stato un incontro molto positivo, stiamo cercando di trovare la migliore soluzione per Diego e per il Milan. Continuiamo a lavorare in sintonia col direttore". L'agente di Laxalt ha poi fatto il punto sulle offerte arrivate per il giocatore: "Stiamo parlando con alcuni club ma di concreto non c’è nulla. Andrà via in prestito”. 

L'Atalanta vuole comunque provare a chiudere per Laxalt. Giovedì gli agenti del giocatore rossonero incontreranno la dirigenza del club bergamasco: si lavora sul trasferimento in prestito. Il Milan ha aperto alla formula del prestito con obbligo di riscatto. 

Condividi articolo su

Tag

Milan

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968