Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Inter, Spalletti: "Nainggolan non recupera per la Juventus"

| Ultime dai campi | Autore: Redazione

L'allenatore dell'Inter ha parlato del Derby d'Italia nella conferenza stampa della vigilia di Juve-Inter, anticipo della 15^ giornata di Serie A

Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter, ha analizzato in conferenza stampa il big match della 15^ giornata di Serie A. All'Allianz Stadium i nerazzurri saranno ospiti della Juventus nel Derby d'Italia: "Manca un po' di attenzione ma siamo in crescita. Ho a disposizione una squadra che secondo me cresce. Siamo un'ottima squadra sia per le certezze che mi porto dietro che per come siamo strutturati e stiamo in campo. Ho molte certezze per la gara di domani, se tu fai il primo passo in modo intenso e preciso viene bene anche il secondo, è l'addizione di questi passi che darà la collocazione giusta della nostra direzione. Dobbiamo essere convinti che chi ci sta davanti non sia così forte e bravo da inficiare il nostro percorso. Andiamo dritti per la nostra strada. Possiamo accorciare la distanza che ci separa, dipende da noi: loro sono avanti di 11 punti, diventa difficile andarli a prendere".

"Quest'anno la Juve ha preso Cristiano Ronaldo, quando ero a Roma ci hanno preso Pjanic. Hanno preso Higuain dal Napoli, ci hanno preso il terzino più forte del campionato, Cancelo: ogni anno aggiungono un calciatore che spinga la crescita verticale della squadra. Nainggolan e Dalbert non recuperano per la Juve. Se mi fa effetto che tutta l'Italia non juventina tiferà Inter? No, mi fa effetto il sentimento e il desiderio dei nostri tifosi, ce lo porteremo dietro in campo domani. Saremo imbottiti dai sentimenti nerazzurri, sotto la maglietta avremo tutte le belle cose che i nostri tifosi ci trasferiscono".

"Come si ferma Cristiano Ronaldo? La Juve non è solo CR7, ma anche GC3, basti vedere quei 5 minuti che ha fatto contro la Spal quando è entrato all'85'. Hanno giocatori che fanno la differenza, hanno una rosa costruita con investimenti mirati".

Condividi articolo su

Tag

Serie A, Inter

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A