Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Juventus-Sarri, ci siamo: si lavora agli ultimi dettagli

| Calciomercato | Autore: Redazione

Ci siamo, Maurizio Sarri sta per diventare il nuovo allenatore della Juventus. Intesa di massima tra le parti raggiunta.

L'indennizzo ci sarà, ma sarà minimo, prevedendo una parte fissa ed un'altra variabile di bonus legati ai risultati che lo stesso Sarri otterrà sulla panchina della Juventus. 

Paratici IMAGE

L'accordo è in via di definizione ed è stato raggiunto grazie ai buoni rapporti di stima e rispetto che corrono tra i due club e tra i protagonisti che hanno dialogato per questa operazione, ovvero Fabio Paratici da un lato e Marina Granovskaia dall'altro.

Proprio il ds bianconero ieri era a Londra per sbloccare di persona gli ultimi dettagli. Il Chelsea, dal canto suo, comunque non ha mai messo i bastoni tra le ruote, ha soltanto chiesto tempo alla Juve per trovare il sostituto di Sarri, che sarà Lampard.

Foto Sarri Image.jpeg

I bianconeri hanno atteso e rispettato queste tempistiche del Chelsea e adesso siamo al traguardo

Già domani, infatti, Sarri è atteso per firmare la risoluzione col club Blues e, definito questo, l'allenatore sarà pronto per firmare il contratto triennale con la Juventus. 

Insomma, il grosso è stato fatto e ora si lavora alle ultimissime parti dell'accordo tra club e alla formalizzazione dell'intesa.

sarri europa league GETTY

Infine, nello staff di Sarri alla Juve ci sarà posto per Martusciello, suo ex vice ai tempi dell'Empoli che non lo seguì al Napoli perché rimase al club toscano sostituendo proprio Sarri. Adesso dunque Martusciello (che era nello staff di Spalletti all'Inter) è pronto a ritrovare Sarri. Entrambi di nuovo insieme alla Juventus.

Condividi articolo su

Tag

Juventus

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A

L'editoriale
Valentino Della Casa