Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Il primo Milan di Pioli: le scelte in vista del Lecce

| Ultime dai campi | Autore: Redazione

Dubbi, incertezze, angosce, ma anche tanto altro da cui ripartire. Il nuovo Milan di Pioli, dopo il cambio allenatore e la sosta nazionali, è pronto per affrontare il Lecce nel posticipo di domenica sera. 

Leao Caceres IMAGE.jpeg

Il modulo di riferimento è sempre il 4-3-3, che in attacco – con l’inserimento tra le linee di una mezzala in posizione di trequartista (Paquetà) si trasforma in 4-2-1-3. L’altra novità è rappresentata da Calhanoglu, provato in settimana nuovamente come attaccante esterno insieme a Rebic, Castillejo e Borini (il croato favorito per il Lecce). Leao, invece, è stato schierato da punta centrale in alternativa a Piatek (con il polacco che si vedrà dal 1' domenica).

CALHANOGLU IMAGE.jpeg

La formazione, tenendo conto delle squalifiche di Calabria e Castillejo e considerando il tempo ancora a disposizione di Pioli, potrebbe essere la seguente:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, T. Hernandez; Kessié, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Rebic,

LEGGI ANCHE: THEO HERNANDEZ: "VOGLIO FARE LA STORIA DEL MILAN. QUARTO POSTO? POSSIBILE"

Condividi articolo su

Tag

Milan

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A