Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Materazzi: “Sportivamente odio la Juve. Su Balo, Ibra e Gresko…”

| News calcio | Autore: Redazione

Quanto odio sportivamente la Juventus? Tantissimo, ma solo sportivamente. Per il resto no, perché li conosco tutti e sono amico di tutti. Ma se vince l’Inter sono più contento”. L’ammissione arriva da Marco Materazzi, ex difensore dell’Inter, nel corso di una diretta Instagram con Sebastien Frey.

materazzi_IMAGE.jpg

Su Gresko e il 5 maggio

L’ex nerazzurro non ha dubbi sulla gara che vorrebbe rigiocare nel corso della sua carriera: “Il 5 maggio”. Materazzi svela poi un retroscena su Gresko relativo proprio a quella giornata: “Stavamo uscendo dallo stadio eravamo sul pullman e lui dice ‘perché sono arrabbiati?’ Di Biagio lo guarda malissimo, e Gresko disse che era già la seconda terza volta che gli succedeva una cosa del genere".

materazzi_INTER_IMAGE.jpg

“Balo è il numero uno. Rolando il Fenomeno il più forte. Su Ibra…”

Balotelli? Mario è il numero uno, un bravissimo ragazzo, ma ogni tanto dovevo dargliele: si presentò coi calzini del Milan e glieli tagliai. Lo dovevo picchiare, ma gli voglio bene. È un bambinone", ha affermato Materazzi. Nessun dubbio sul giocatore più forte: “Ronaldo il Fenomeno era il più forte di tutti i tempi. Ho avuto la fortuna di non giocarci mai contro: solo una volta col Milan, ma sapeva che io capivo le sue finte”. Infine, Materazzi risponde così a una domanda su Ibrahimovic: “Zlatan è fortissimo, ma non è al livello dei più forti come Ronaldo e Messi”.

Italia 2006 Materazzi IMAGE.jpg

.

Condividi articolo su

Tag

Inter

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968