Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Inter, c'è la firma di Hakimi: contratto di 5 anni | FOTO e VIDEO

| News calcio | Autore: Redazione

18.00 - Dopo la giornata trascorsa a effettuare le visite mediche, Achraf Hakimi ha firmato il contratto con l'Inter fino al 2025. 

Hakimi albergo GDM

Hakimi albergo 1 GDM

16.45 - Appena terminata la seconda parte delle visite mediche di Hakimi al Coni. Il giocatore ha appena lasciato la struttura.  

15.55 - Dopo la prima parte delle visite mediche all'Humanitas, Hakimi ha pranzato insieme al suo entourage. Ora ha raggiunto il Coni per l'idoneità sportiva. Presenti tanti tifosi ad aspettarlo. 

[videosky id="600450"][/videosky]

Hakimi Coni GDM

Tifosi Inter Coni per Hakimi12.55 - Hakimi ha terminato le visite all'Humanitas (foto Niccolò Altobrando). Ora si recherà al Coni per l'idoneità sportiva, quindi potrà firmare il contratto.

hakimi humanitas 3 gdm.jpeg

[videosky id="600404"][/videosky]

11.20 - Il giocatore è ora arrivato alla clinica Humanitas. Cominciano ora le visite mediche (foto e video del suo arrivo alla clinica di Luca Bendoni)

Hakimi Humanitas 2 GDM.jpeg

[videosky id="600399"][/videosky]

Hakimi Milano GDM.jpeg

10.50 - È arrivato a Milano Achraf Hakimi. Tutto come previsto, il giocatore sarà nerazzurro e sosterrà oggi le visite mediche prima di firmare il contratto che lo legherà ai nerazzurri (qui tutti i dettagli). L'esterno è atterrato a Milano (guarda il video in alto), ora si recherà alla clinica Humanitas e poi al Coni per le visite mediche. 

Insieme al giocatore anche la moglie con il figlio e l'agente: lo accompagneranno durante questa prima giornata milanese.

LEGGI ANCHE: HAKIMI, IL RETROSCENA DI KHARJA

Il saluto al Borussia

Intanto, il giocatore su Instagram ha voluto salutare i suoi ormai ex tifosi del Borussia Dormtmund. "È arrivato il momento di chiudere una tappa bella della mia vita. Dopo due anni meravigliosi, mi preparo per salutare questo club che mi ha dato tanta felicità. Dal primo momento, il trattamento ricevuto da club e città è stato incredibile. Dortmund è stata casa mia per due anni, è stata la scelta giusta. Ringrazio i miei compagni, il corpo tecnico, e tutto il personale del club per la gentilezza e per la fiducia che mi hanno dato. E poi la meravigliosa tifoseia, che ci ha dato sempre appoggio incondizionato. Non dimenticherò mai il Muro Giallo, semplicemente meraviglioso. E poi ringrazio la mia famiglia e gli amici, per l'appoggio avuto in ognio momento. Spero che un giorno le nostre strade tornino a incrociarsi. A presto, Borussia Dortmund".

[instagram id="CCDdC6WDzrC"][/instagram]

 

Condividi articolo su

Tag

Inter, Foto, Video

Potrebbe interessarti

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968