Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

L'ex presidente di Rebic: "Ha fatto una scommessa, la sta perdendo"

| News calcio | Autore: Redazione

Sessantatre minuti in tre partite. Poco più di un'ora. Il primo bilancio da rossonero di Ante Rebic non è certamente positivo. Può cambiare tutto nei prossimi giorni: non c'è più Giampaolo, è arrivato Pioli e l'attaccante ha la possibilità di ripartire da zero. Ma se in campo il dualismo con Piatek continua c'è chi da fuori commenta la sua scelta di lasciare la Germania per tornare in Italia. Il riferimento va a Wolfgang Steubing, presidente del consiglio di sorveglianza dell'Eintracht Francoforte.

Rebic IMAGE.jpg

"All'inizio non avevo proprio parole" ha dichiarato Steubing alla Bild. "Ora sì. Voleva andarsene perché non voleva sembrare l'unico dei tre attaccanti legato all'Eintracht. Ha fatto una scommessa e la sta perdendo, stando in panchina. Non sarà sicuramente facile per lui" ha commentato. 

LEGGI ANCHE: MILAN, LA CONFERENZA STAMPA DI PIOLI

Condividi articolo su

Tag

Milan

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968