Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Siviglia-Lazio, le probabili formazioni: Badelj in regia

| News calcio | Autore: Giacomo Chiuchiolo

Allenamento di rifinitura per la Lazio in vista del match di domani sera contro il Siviglia - ritorno dei sedicesimi di Europa League - . Dovrebbe rientrare Parolo a centrocampo

E’ stato uno dei primi ad entrare in campo, palla al piede e subito qualche scambio con l’amico Correa. Luis Alberto ha sorpreso un po’ tutti. Doveva restare fermo almeno una ventina di giorni, alla fine è tornato ad allenarsi in gruppo a tempo di record. Lo spagnolo sembra aver già recuperato dalla lesione all’adduttore rimediata nell’andata dei sedicesimi di Europa League contro il Siviglia.

E proprio per il ritorno in programma domani lo spagnolo vuole esserci. Molto probabilmente non partirà dal primo minuto, ma la sua presenza in campo nella rifinitura di oggi è un segnale positivo in ottica convocazione. Palleggi, tacchi e molti sorrisi. Così il Mago ha tranquillizzato tutti e portato un po’ di sereno in casa Lazio. La catena di infortuni che ha colpito nell’ultimo periodo la squadra biancoceleste ha costretto Inzaghi a presentarsi a Genova con gli uomini contati.

La rifinitura di oggi ha però portato alcune buone notizie per l’allenatore biancoceleste: oltre a Luis Alberto si è rivisto con il gruppo Parolo, protagonista dell’altro recupero lampo dopo la botta rimediata contro il Siviglia. Anche se nel ballottaggio con Cataldi è in vantaggio quest'ultimo. In regia ci sarà Badelj al posto di Leiva.

Ha svolto il secondo allenamento consecutivo anche Milinkovic-Savic ormai completamente recuperato, così come Radu che ha smaltito il problema intestinale. Il recupero deldifensore rumeno però alleggerisce solo in parte l’emergenza difesa, che sarà necessariamente composta da Patric , Acerbi e lo stesso Radu.

A centrocampo il terzetto composto da Badelj, Milinkovic-Savic e Cataldi, mentre sulle corsie esterne sono pronti Marusic e Lulic. In avanti il ballottaggio è tra Caicedo e Correa, con Immobile sicuro di una maglia da titolare.

Siviglia: Vaclik, Mercado, Kjaer, Sergi Gomez; Jesus Navas, Roque Mesa, Vazquez, Sarabia, Escudero, Ben Yedder, André Silva

Lazio (3-5-1-1): Strakosha, Radu, Acerbi, Patric, Marusic, Cataldi, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic, Caicedo, Immobile

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A