Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Ramirez: “Europa difficile, ma lotteremo fino all’ultimo. Sassuolo? Lavoro per esserci“

| News calcio | Autore: Marco Bovicelli

Ko con l’Atalanta da mettere subito alle spalle, trasferta in casa del Sassuolo ormai alle porte: la corsa all’Europa dei ragazzi di Giampaolo riparte dalla sfida di sabato pomeriggio al Mapei Stadium, novanta minuti che Gaston Ramirez - tra gli ospiti assieme ad Audero della serata benefica organizzata da Stelle nello Sport in favore della Gigi Ghirotti all’Acquario di Genova - ha introdotto così.

“Se riuscirò ad essere della partita? - Ramirez sta lavorando a parte per recuperare da un trauma contusivo alla gamba destra - Sto cercando di recuperare, speriamo di sì, lavoro per quello”. Dalla possibilità di essere in campo col Sassuolo allo stop di domenica.

“Sappiamo che sarà dura fino alla fine, dobbiamo essere sempre al cento per cento: ora ripartiamo come abbiamo sempre fatto, con l’Atalanta potevamo anche vincere, sappiamo cosa dobbiamo fare. Crediamo in quello che facciamo, testa alta e pensiamo alla prossima partita. Quella di domenica una sconfitta che ha smorzato le ambizioni europee? È ancora lunga, dobbiamo lottare e vincere: certo che è difficile, ma lo è per tutti, mancano ancora 11 partite e fino alla fine nulla è perduto”.

Condividi articolo su

Tag

Sampdoria

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A