Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Iniziate le ispezioni della FIGC: controlli a Lazio e Napoli

| News calcio | Autore: Salvatore Malfitano

Il pool di ispettori della Procura Federale ha cominciato oggi i controlli alle società. Istituito due giorni fa, ha il compito di verificare il rispetto del protocollo per gli allenamenti individuali e quello che sarà valido da lunedì per le sedute di squadra.

Figc_sede.jpg

La prima tappa è stata a Formello, centro sportivo della Lazio. È stata controllata la struttura, poi gli ispettori hanno seguito gli allenamenti e hanno parlato con il presidente Claudio Lotito. Poco casuale che siano stati proprio i biancocelesti i primi ad essere controllati, dopo le polemiche nate per la notizia degli allenamenti vietati, per i quali la Lazio potrebbe essere sempre sottoposta a deferimento per la violazione dell’articolo 1 dalla Procura Federale, rischiando un’ammenda.

Lotito IMAGE.jpg

Protocollo sì, ora no: i dubbi dei club per la ripresa

È stato poi il turno del Napoli. Gli ispettori hanno voluto avere un confronto con Gattuso, che non ha apprezzato la scrupolosità dei controlli. “Siamo un club modello, non abbiamo nulla da nascondere” ha detto l’allenatore. Che poi ha promesso che nelle prossime ore invierà i filmati relativi a tutta la settimana di allenamenti affinché possa essere verificato il rispetto della normativa prevista dal protocollo.

Castel Volturno_Napoli (1).jpeg

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968