Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

"Sono orgoglioso di mio figlio". CR7 scoppia in lacrime al video del padre

| News calcio | Autore: Redazione

"Un Cristiano Ronaldo inedito. Riderete, piangerete e rimarrete scioccati. Un giocatore e uomo straordinario". È questo quanto annunciato dallo storico conduttore inglese di ITV Piers Morgan. Ronaldo resta però un uomo di 34 anni con un passato non facile. Il giocaote portoghese ha perso suo padre troppo presto e lo ricorda nell'intervista, che andrà in onda il servizio martedì alle ore 21 su ITV. Intanto, sono state già mostrate delle anticipazioni, dove si vede un CR7 diverso da come lo conosciamo noi. Soprattutto quando si parla di papà Dinis.

Ronaldo esultanza IMAGE.jpg


Morgan ha portato alla luce un video del padre del cinque volte Pallone d'Oro. Una clip girata nel 2004, un anno prima di morire di alcolismo. Dopo aver mostrato il filmato, che vede Dinis parlare di quanto fosse orgoglioso di suo figlio, Ronaldo è scoppiato in lacrime: "Non ho mai visto il video... Incredibile...Non ho davvero mai conosciuto mio padre al 100%. Era una persona che era sempre ubriaca. Non ci ho mai parlato, non abbiamo mai avuto una conversazione normale. È stato complicato. Essere il numero uno senza che lui lo abbia mai saputo, senza che mi abbia mai visto ricevere un premio, senza che abbia visto quello che sono diventato. Non è stato facile".

Ronaldo Coppa IMAGE.jpg
CR7 ha infatti detto addio a suo padre nel 2005, quando ancora non era la stella di oggi. Poi il presente pieno di felicità con Georgina: "Mi ha aiutato molto. Ovviamente sono innamorato di lei. È la madre dei miei figli ma è anche mia amica. Parliamo spesso, apro il mio cuore per lei e lei fa lo stesso con me". 
L'intervista completa verrà mandata in onda martedì, con il mondo del calcio che continua a scoprire sempre più il lato umano di Cristiano. Intanto, il portoghese, si gode una giornata domenicale tra relax e lavoro prima della sfida di Champions: cavalli, natura e infine bici per restare sempre in allenamento in vista del big match con l'Atletico Madrid, sempre una sorta di derby personale per lui visti i novi anni trascorsi al Real.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A

L'editoriale
Valentino Della Casa