Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Campionato Primavera 1 e 2 - Decima giornata di ritorno: i risultati e le classifiche

Ph. Cagliari Calcio - Paolo Mastrangelo

| News calcio | Autore: Arnaldo Levato

Campionato Primavera 1 e 2 – Decima giornata di ritorno: i risultati e le classifiche

Si è conclusa la decima giornata del girone di ritorno dei Campionati Primavera 1 e 2. Ecco i risultati e le classifiche.

Campionato Primavera 1 TIM

Si conferma al vertice della classifica l’Atalanta, che batte nettamente il Napoli, in attesa del posticipo dell’Inter in casa del Torino. Nuova vittoria con l’Udinese della Fiorentina che rafforza il suo terzo posto. Delude ancora la Roma, senza vittorie da quattro turni, fermata in casa dalla Sampdoria in lotta per non retrocedere. Quinto successo consecutivo del Sassuolo contro una spenta Juventus. Passo falso casalingo del Genoa che si fa battere dal Bologna. Importante successo in fondo alla classifica del Verona a spese di una Lazio ormai quasi condannata alla retrocessione.

Risultati. Genoa-Bologna 1-2; Milan-Chievo (18/4); Torino-Inter (17/4); Sassuolo-Juventus 2-0; Hellas Verona-Lazio 2-0; Atalanta-Napoli 4-1; Roma-Sampdoria 2-2; Fiorentina-Udinese 3-1.

Classifica. Atalanta 53; Inter 50; Fiorentina 46; Roma 43; Chievo 37; Milan 36; Genoa 35; Juventus 34; Torino 33; Sassuolo 32; Napoli e Udinese 28; Sampdoria 26; Verona 24; Bologna 23; Lazio 15.

Marcatori. 23 reti Barrow (Atalanta); 16 reti Gori (Fiorentina); 14 reti Butic (Torino); 12 reti Gaetano (Napoli); 11 reti Zaniolo (Inter),Tupta (Verona), Micovschi (Torino) e Balde (Sampdoria).

** Torino e Chievo due gare in meno
* Fiorentina, Sassuolo, Inter e Milan una partita in meno


Campionato Primavera 2 TIM

GIRONE A

Continua la lotta al vertice della classifica con Empoli e Novara vittoriose contro Venezia e Parma, ma con i piemontesi che devono recuperare una gara. Vittoria importante della Spal a Brescia che conserva il quarto posto anche se la Pro Vercelli non demorde e vincendo a Capi la tallona da vicino.

Vince anche la Cremonese a spese del Cittadella mentre non vanno oltre la parità Spezia e V. Entella.

Risultati: Cremonese-Cittadella 4-0; Novara-Parma 3-1; Carpi-Pro Vercelli 2-3; Brescia-Spal 0-1; Spezia-V. Entella 1-1; Empoli-Venezia 2-0. Riposa Cesena

Classifica: Novara e Empoli 42; Cesena 37; Spal 34; Pro Vercelli 30; Spezia, Venezia e Cittadella 29; Cremonese 27; V. Entella e Brescia 26; Parma 16; Carpi 9.

Marcatori: 13 reti Mulattieri (Spezia); 11 reti Stoppa (Novara); 10 reti Petrovic (V. Entella); 9 reti Verde (Brescia) e Buso (Cesena).

* Novara, Cesena, Pro Vercelli, Spezia, Venezia, Cremonese, V. Entella, Brescia, Carpi e Parma una partita in meno

GIRONE B

Il Cagliari batte nettamente il Benevento e ritorna solitario in cima alla graduatoria approfittando del pareggio interno del Palermo con il Pescara, i rosanero sono stati raggiunti al secondo posto dall’Ascoli vittorioso sulla Ternana. Importanti successi fuori casa per ol Crotone a Frosinone, il Bari che batte la Salernitana tra le mura amiche e per il Perugia sul Foggia.

Risultati. Cagliari-Benevento 4-0; Frosinone-Crotone 0-2; Perugia-Foggia 4-3; Palermo-Pescara 1-1; Bari-Salernitana 3-1; Ascoli-Ternana 3-1. Riposa Avellino

Classifica: Cagliari 42; Palermo e Ascoli 40; Bari e Crotone 35, Pescara, Perugia e Frosinone 31; Ternana 29; Benevento 26; Salernitana 22; Foggia 21; Avellino 0.

Marcatori: 12 reti Tassi (Ascoli); 9 reti Manzari (Bari); 8 reti Persichini (Frosinone) e Borello (Crotone).

* Palermo, Ascoli, Crotone, Bari, Pescara, Perugia, Benevento, Salernitana Foggia e Avellino, una partita in meno

Condividi articolo su

Tag

Primavera


Gdm mondiale
Giacomo Chiuchiolo