Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Calciomercato | Vibonese, si programma la Serie C: dalle conferme alla chiusura per Melillo, il punto

| Calciomercato | Autore: Matteo D'Aquila

Promozione in Serie C ottenuta al termine di una cavalcata straordinaria, adesso per la Vibonese è tempo di pensare a programmare la prossima stagione tra i professionisti. Già al lavoro la società del presidente Caffo, che grazie al lavoro certosino del ds Simone Lo Schiavo e del dg Danilo Beccaria sta individuando i profili dai quali ripartire nella prossima annata.

Innanzitutto le conferme: scontata quella dell'allenatore Nevio Orlandi, con ogni probabilità continueranno a vestire i colori rossoblu anche tre dei protagonisti principali della vittoria del campionato di Serie D. Si tratta del capitano Kenneth Obodo, centrocampista classe '85, dell'attaccante argentino classe '89 Nicolas Bubas e del giovane esterno offensivo ('99) Pietro Ciotti. Discussioni in corso e fiducia crescente, con l'accordo tra le parti che dovrebbe arrivare a breve.

Non soltanto le conferme, la Vibonese si muove anche sul mercato e sta per mettere a segno il primo colpo. In chiusura, infatti, l'operazione che porterebbe a Vibo Valentia Ezequiel Melillo, centrocampista argentino classe '93 che nella passata stagione si è messo in mostra in Serie D con la maglia del Troina, proprio la principale antagonista della squadra calabrese. Superata la concorrenza di diversi altri club del girone C di Serie C, accordo totale praticamente trovato con il giocatore: si attende soltanto l'arrivo dei moduli della nuova stagione per il deposito del contratto.

Infine occhi rivolti anche ad altre possibili occasioni: obiettivi chiari per la Vibonese, che fa sul serio e ha deciso di puntare su profili giovani dal potenziale importante e su giocatori di proprietà: per questo i fari sono anche puntati sugli attaccanti Badr El Ouazni e Federico Vazquez.

Condividi articolo su

Tag

Lega Pro

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A