Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Dal Chievo al boom in D, Alonzi adesso punta al professionismo

| Storie | Autore: Matteo Moretto

Non sempre ci si trova nel posto giusto al momento giusto. Alle volte serve pazienza, tenacia e determinazione. Serve cadere per ripartire. Rialzarsi più forti di prima. È il caso di Federico Alonzi, attaccante oggi in Serie D. Con la Vis Artena sta facendo scintille: 17 partite, 13 gol e 1 assist. Chiaramente non è la sua categoria, lo sta dimostrando in campo, ogni weekend. E non è un caso che nel 2016 lo abbia voluto il Chievo, prendendolo dalla Nuorese.

Federico Alonzi GDM.jpg

Federico però la maglia gialloblu dei veneti non l’ha mai indossata e probabilmente quell’opportunità che non è mai arrivata gli brucia ancora. Ma non l’ha abbattuto, anzi. Obiettivo migliorarsi, sempre. Ecco perché Alonzi adesso punta a giocare nel professionismo: dei contatti tra l’agente Luigi Romano e qualche club di Serie B ma soprattutto top di C ci sono già stati. Da capire come si evolverà il mercato. Ma con queste prestazioni, l’opportunità giusta tornerà. Federico non se la lascerà scappare.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968