Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Cagliari, Maran: "Dovrà essere il Milan a preoccuparsi"

| News calcio | Autore: Francesco Caruso

Cagliari-Milan, è caccia alla conferma. Due vittorie importanti prima della sosta, una a testa per rossoblù e rossoneri che si presentano alla vigilia del posticipo domenicale con il morale a mille. Tutto esaurito alla Sardegna Arena, per uno dei match più attesi nell'isola. "Il Milan è forte e questo è uno stimolo per affrontare i rossoneri nel migliore dei modi", ha affermato l'allenatore del Cagliari durante la conferenza stampa di Asseminello.

"Ma non dovremo avere un atteggiamento passivo per tutti i novanta minuti: anzi, devono essere loro a doversi preoccupare del Cagliari. Sono curioso di vedere come se la caverà la mia squadra domani, i rossoneri attraversano un ottimo stato di forma, e hanno un grande potenziale offensivo. La partita con i rossoneri deve essere vista come un'importante opportunità", le parole di Maran

Tra i convocati, dopo la squalifica per doping, torna Joao Pedro: "Ha le stesse possibilità degli altri ragazzi di giocare da titolare. Durante gli ultimi giorni ho parlato con Joao per conoscere il suo stato d'animo: è pronto e ha caratteristiche speciali nel ruolo di trequartista. Il brasiliano è un giocatore importante e ha voglia di tornare protagonista: si è sempre allenato bene, gli mancano solo minuti nelle gambe".

Formazioni quasi fatta, ma l'allenatore rossoblù prova a mischiare le carte: "Al rientro dalle Nazionali ci sono sempre incognite, ma per fortuna i ragazzi impegnati sono tornati tutti integri: solo Klavan ha avuto bisogno di un giorno in più. Da qui alla partita ci saranno ancora due allenamenti e non ho fatto tutte le scelte". In casa rossoblù si sono allenati tutti regolarmente, tranne Luca Ceppitelli e il portiere Rafael.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968