Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Poli, l'umarel di Bologna: "Vi racconto i miei 10 anni di A" | VIDEO

| Storie | Autore: Redazione

Ha giocato nella Sampdoria, nel Sassuolo, nell'Inter, nel Milan e nel Bologna. E' all'undicesima stagione in Serie A, dal 2008 sono 260 le presenze in campionato: Andrea Poli ha appena compiuto 30 anni, eppure ha già numeri da “umarel”.

L'umarel a Bologna, città dove gioca e vive da tre anni, è il classico vecchiettino - rigorosamente con le mani dietro la schiena - che osserva i cantieri. Di solito vengono definite così le persone più esperte, i veterani, quelli più anziani: di certo non un trentenne dalla tenuta fisica di un teenager come potrebbe essere Andrea.

Andrea Poli Bologna IMAGE.jpg

In questo giovanissimo Bologna però è diverso, lui è davvero considerato nello spogliatoio come uno dei leader, dei maestri e dei punti di riferimento da seguire per tutti gli altri ragazzi, ancora attratti da cose come la PlayStation: “Mai ci ho giocato e mai ci giocherei”, racconta in esclusiva a gianlucadimarzio.com.

Andrea Poli Sampdoria IMAGE.jpg

Sì, perchè lui da sempre si è concentrato solo sul calcio e da sempre si allena per migliorarsi in quelli che sono i fondamentali per fare bene il centrocampista. Andrea Poli è infatti il giocatore con la media più alta di passaggi riusciti in tutta la Serie A: “Devo ringraziare Sinisa per questo. Il passaggio ammetto che è un fondamentale su cui mi alleno tanto, anche perchè l'allenatore pretende che la nostra manovra passi dalle mie giocate, quindi è bene che io sia quasi perfetto”.

Mihajlovic da lui pretende tanto: “Dobbiamo superare quota decimo posto a fine anno, che vorrebbe dire migliorare il risultato della scorsa stagione, sarà complicato ma noi ce la metteremo tutta...”.

LA VIDEO-INTERVISTA:

[videosky id="545548"][/videosky]

di Alessio De Giuseppe

LEGGI ANCHE: BOLOGNA, MIHAJLOVIC IN CAMPO PER L'ALLENAMENTO IN VISTA DELLA JUVENTUS

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A