Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Aurelio De Laurentiis sugli spalti, il Bari passa a Viterbo: 3-0 e primato in classifica

| News calcio | Autore: Luca Guerra

Tre punti, tre gol e terza vittoria su altrettante partite giocate fuori casa in stagione. Il Bari torna dal Rocchi di Viterbo con il primo posto in classifica e una gioia speciale: quella del primo successo in Serie C davanti agli occhi di Aurelio De Laurentiis, presenza d'eccezione nello stadio della Viterbese, chiuso al pubblico e aperto solo agli addetti ai lavori.

de laurentiis aurelio bari gdm

Il patron del Napoli ha assistito per la prima volta dal momento dell'acquisto della società biancorossa da parte della Filmauro a una partita del Bari da spettatore, a pochi passi da suo figlio Luigi, amministratore unico della Ssc Bari e Luca, figlio di Luigi e già interessato al calcio nonostante la giovanissima età.

de laurentiis aurelio luigi gdm

Il calcio come affare di famiglia, con tre generazioni di De Laurentiis sugli spalti. Tre, come i gol che il Bari ha segnato alla Viterbese. Tutti in un tempo, chiudendo la partita al 45', quando D'Ursi ha segnato il 3-0 e messo la parola fine sulla partita. "La rete è dedicata a mia figlio Aurora, nata in settimana - la gioia dell'attaccante ex Catanzaro, al secondo centro in campionato e alla mia ragazza Erminia. Auteri è un martello, ci fa lavorare tanto ma i risultati si vedono". E sono maturati davanti a spettatori speciali: la famiglia De Laurentiis al gran completo.

bari esultanza gol gdm

Questa volta, a differenza di Francavilla e Cava, dove il Bari aveva segnato tre gol ma ne aveva incassati due, Frattali ha tenuto la porta inviolata. "Ma a questo non bado - spiega Auteri, alla vittoria 301 in carriera da allenatore - anche le altre volte la fase difensiva aveva fatto bene". La difesa, invece, continua a far gol: è il caso di Valerio Di Cesare, autore del 2-0 con un centro che ha portato a cinque (su 10) i centri dei difensori in campionato, unito ai 3 di Celiento e a quello di D'Orazio.

Auteri Bari GDM.jpg

A quota 3 c'è anche Mirco Antenucci, che con una girata di destro ha aperto la partita al quinto minuto: sigillo su una partita da vero leader, condita anche dall'assist per D'Ursi. "Siamo felici dei 10 punti nelle prime quattro giornate, ma oggi la classifica conta poco o nulla - è  il manifesto di Auteri - ora penso al futuro". Che prevede lo stop forzato di domenica, con la sfida al Trapani che non si giocherà. "Finalmente però avremo 10 giorni di lavoro senza impegni ufficiali - sottolinea l'allenatore - fino alla partita del 21 a Monopoli. Nessuno aveva giocato come noi in questa prima parte di stagione". Sei gare in 18 giorni, tra campionato e Coppa Italia. Un tour de force archiviato con quattro vittorie, due pareggi e la sfortunata eliminazione ai calci di rigore dalla Spal in Coppa. 

de laurentiis aurelio bari gdm

Condividi articolo su

Tag

Foto, Bari

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968