Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Chapecoense, ancora brividi in viaggio: aereo costretto ad una deviazione di emergenza

| News calcio | Autore: Redazione

Attimi di paura per la Chapecoense. Sempre allo stesso modo, sempre in volo. Il club brasiliano era di ritorno da Buenos Aires, dove era si è svolta la partita di Copa Libertadores contro il Lanus (vinta per 2-1), quando l'aereo ha dovuto fare una deviazione d'emergenza ed atterrare a Porto Alegre. Secondo quanto riferito dal Sun, a creare l’allarme sarebbe stato un problema sulla pista di Chapecò, che avrebbe così costretto la squadra ad atterrare a Porto Alegre per tornare poi a casa dopo 11 ore di autobus, per scelta della squadra stessa.

Oltre all'evidente preoccupazione nutrita tuttavia, per il club carioca, anche la beffa. Perchè proprio in merito alla partita giocata contro il Lanus, la Conmebol (federazione sudamericana), potrebbe estromettere la Chapecoense dalla Copa Libertadores: nell’ultimo match, infatti, è stato schierato un calciatore squalificato. Si tratta del difensore Luiz Otavio autore del gol vittoria: la società era convinta che le giornate di squalifica fossero due, ma a quanto pare i calcoli non sarebbero stati eseguiti nel modo migliore. Stando a quanto raccolto da Fox Sports Brasil, se venisse constatato l’illecito sportivo, la squadra verrebbe squalificata automaticamente dalla Coppa. La decisione in merito verrà presa il 22 maggio, giorno dell’udienza, per una serata da dimenticare tra brividi e... disattenzioni.

Condividi articolo su

Serie A