Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Ventotto anni ma già con un curriculum invidiabile, il Benevento riparte da Francesco Farioli: il Nagelsmann dei portieri

| News calcio | Autore: Redazione

Il Benevento riparte. Lo fa dalla prestazione - a tratti incredibile e certamente inaspettata - dell'Allianz Stadium. Lo fa da un ritiro, quello che inizierà domani a Roma e vedrà giocatori e staff uniti per ribaltare pronostici e gerarchie. E soprattutto lo fa con una new entry.

Francesco Farioli, il Nagelsmann dei portieri... vi ricordate di lui? Ve ne avevamo parlato qualche settimana fa ed evidentemente non siamo stati gli unici a notarlo. 28 anni ma già un curriculum invidiabile e internazionale, si unisce al team di De Zerbi per provare l'impresa. Ormai il record di sconfitte in Serie A è fatto (sono 12, mai nessuno nella storia del nostro campionato), ma la salvezza è ancora possibile e la storia può in parte consolare i giallorossi: dal basket al tennis, dal baseball al rugby, è pieno di squadre e giocatori che hanno scritto pagine ben più negative dei campani. De Zerbi e Possanzini insieme al nuovo preparatore dei portieri Farioli in arrivo direttamente dal Qatar, precederanno la squadra al Mancini Park Hotel di Roma dove avrà inizio il ritiro.

Cinque giorni fino a domenica in cui analizzare la gara contro la Juve e ripartire da nuovi convinzioni. Servirà una media da Europa League per arrivare alla salvezza ma la storia insegna che le imprese sportive spesso nascono dalle più grandi difficoltà. Aspettando il mercato, che in tanto ha portato in panchina una forza in più.

A cura di Eleonora Serra

Condividi articolo su

Tag

Benevento

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A