Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Scarpa d'oro 2019: Messi ancora in vetta ma Ronaldo si avvicina

Fonte: Instagram Messi e Cristiano Ronaldo

| News calcio | Autore: Redazione

Chi scappa e chi rincorre: obiettivi di squadra ma anche nei primati personali, inevitabile quando si tratta di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. La Scarpa d'Oro 2019 nuovamente infiammata dalla rivalità più grande della storia dello sport, quella tra la Pulga e CR7. Al momento sono loro due a comandare la classifica che riguarda i miglior marcatori dei campionati europei che tiene conto sia dei gol fatti che della lega in cui vengono segnati.

Guida Lionel Messi con 21 gol e quindi 42 punti, dato che il coefficiente della Liga, così come per tutti i grandi campionati, è di 2 punti. Dopo la doppietta al Valencia Leo non si è ripetuto contro l'Athletic Bilbao, complice anche uno stato di forma fisico non eccellente proprio a causa della partita contro la squadra di Marcelino. E allora ne ha approfittato Cristiano Ronaldo per avvicinarsi in quello che storicamente è il periodo in cui si scatena. Con la rete al Sassuolo CR7 è salito a 18 gol, gli stessi di Mbappé, anche lui a secco nell'1-0 del Psg contro il Bordeaux.

In risalita anche Aguero grazie all'ennesima tripletta che lo ha portato a 17 gol, al pari di Cavani che ha segnato il rigore della vittoria del PSG, e Salah, in rete contro il Bournemouth. Il primo degli italiani è Quagliarella a 16 in settima posizione mentre il primo di un campionato minore è il brasiliano Liliu del Kalju Nõmme, con 31 gol nel campionato estone che valgono la metà rispetto a quelli segnati nelle leghe principali.

Condividi articolo su

Tag

Serie A, Liga

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A