Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

CR7 da record, parla Mourinho: "E' un caso di studio"

| News calcio | Autore: Redazione

Lo Special One ha parlato al canale televisivo "11" dopo il 5-1 firmato dal suo ex campione contro la Lituania

Ennesimo record per Cristiano Ronaldo, che martedì sera con il suo poker rifilato alla Lituania, è diventato il marcatore più prolifico di sempre nelle qualificazioni europee. 93 gol (in 160 presenze) con la maglia del Portogallo, i 109 di Ali Daei nel mirino. "Ronaldo non mi sorprende affatto", ha parlato alla tv portoghese 11 Josè Mourinho, ex allenatore di CR7 a Madrid. "E neanche quello che fa mi stupisce. Ha 34 anni, è un grande giocatore, milita in una squadra di alto livello, con grandi ambizioni. In termini genetici, è un caso di studio, ma andrebbe approfondita anche la sua mentalità".

Ronaldo Portogallo IMAGE.jpeg

Con Mourinho allenatore, Cristiano Ronaldo ha segnato di più di quanto a giocato: 168 gol in 164 partite, centrando anche 49 assist. Lo Special One ha poi concluso: "“Fra qualche tempo, avrà 50 anni e la Fifa lo inviterà per una partita fra “legends”. Sarà il migliore e continuerà a segnare".

CRISTIANO RONALDO Juventus IMAGE.jpeg

 

Condividi articolo su

Tag

Nazionali

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A

L'editoriale
Valentino Della Casa