Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Lazio, Bielsa rimanda l'arrivo in città: la situazione

| Calciomercato | Autore: Gianluca Di Marzio

L’accordo era stato trovato nei giorni scorsi ma per il momento Marcelo Bielsa non ha ancora raggiunto Roma per iniziare la sua nuova storia con la Lazio. Entro le 17:30 di oggi, l’allenatore argentino era atteso in città, dove avrebbe dovuto ritirare il permesso di soggiorno necessario per vivere e per lavorare in Italia. Bielsa, però, non si è fatto vedere. E la stessa società biancoceleste non l’ha presa bene. L’arrivo dell’allenatore non è previsto neanche nella giornata di domani e forse (ma non è sicuro) potrebbe sbarcare a Roma giovedì. Intanto dalla Lazio filtra il malcontento di Lotito, deluso dal mancato rispetto degli accordi presi tra le parti dopo le molte richieste di Bielsa. L’allenatore non ha mai mandato i documenti firmati che potessero certificare il suo legame con il club, quindi il contratto non è mai stato depositato. Addirittura si pensa che dietro a questi ritardi possa esserci la mano della Nazionale Argentina, che dopo la sconfitta in finale di Copa America potrebbe pensare di sostituire Martino proprio con Bielsa. In più, la situazione potrebbe avere dei risvolti imprevisti anche per quanto riguarda il mercato. Su richiesta dell’argentino, infatti, la Lazio aveva promesso all’allenatore la chiusura delle trattative che avrebbero dovuto portare in biancoceleste Enner Valencia e Rodrigo Caio. Al momento però (con Tare impegnato in udienza a Losanna per il caso Zarate) la sensazione è che la chiusura di entrambe le trattative sia lontana. Lotito e tutta la società attendono novità e valutano il da farsi, mentre la squadra ha iniziato il lavoro in vista della nuova stagione, in una situazione di tensione che però, per ora, non dovrebbe portare ad una rottura totale.
Condividi articolo su

Tag

Lazio

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Libro GDM