Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Fanta-considerazioni dopo la sosta: chi schierare nel weekend?

| Fantamania | Autore: Redazione

L'astinenza da Serie A è una brutta bestia, specie se sei un fantallenatore. Dall'altro lato, però, la sosta per le nazionali presenta degli aspetti positivi. I vostri pupilli, o quanto meno alcuni di loro, scendono in campo con le formazioni rappresentative dei loro Paesi, affrontano avversari spesso e volentieri di un certo spessore e vi danno modo di constatare la loro condizione. L'ultima settimana è stata allora fondamentale per vedere quanta benzina c'è nel serbatoio di alcuni dei componenti della vostra fantarosa.

Abbiamo selezionato i calciatori di Serie A che si sono rivelati più in forma nel corso di questo periodo di stop: dare loro fiducia, in vista della quarta giornata di campionato, ci sembra più che ragionevole.

DONNARUMMA


Contro Polonia e Portogallo, ancora una volta, gli azzurri sono apparsi spenti e privi di idee. Una nota positiva, però, c'è. E i fantallenatori dovrebbero farne tesoro: Gigio Donnarumma si è rivelato ampiamente all'altezza - nelle ultime due uscite - di difendere i pali della Nazionale, riscattandosi dalle prestazioni opache risalenti a quando era ancora il "vice-Buffon" e mettendo a tacere le voci che lo volevano al ribasso nelle gerarchie di Mancini. Il Milan è in forma, il portierone classe 1999 pure: merita un posto da titolare nella vostra formazione.


KOLAROV



Con la maglia della nazionale - e non solo - il terzino giallorosso regala sempre emozioni. Certamente, di prestazioni deludenti da parte del serbo se ne ricordano poche, ma quando indossa la maglia della Serbia tira sempre fuori il meglio di sè. E allora, ecco un assist a Mitrovic nel match contro la Romania, tanta corsa e la solita fame che contraddistingue l'ex City. In campionato, i bonus sono ancora zero. Chissà che, dopo aver scaldato il piede in nazionale...


ZIELINSKI - FABIAN RUIZ


Quella che sarà con ogni probabilità la coppia di centrocampisti cui Ancelotti dovrà ricorrere più e più volte in caso di turnover, è davvero in ottima forma. Il polacco, dopo aver ribaltato la partita contro il Milan con una doppietta, è andato a segno anche contro l'Italia con la maglia della sua nazionale, e dovrebbe essere ancora titolare in azzurro nella partita contro la Fiorentina. Lo spagnolo ex Betis, invece, che nelle prime uscite del Napoli doveva ancora recuperare la condizione dopo qualche acciacco estivo, è sceso in campo dal primo minuto con la formazione spagnola Under 21: adesso sì che Ancelotti potrà contare su di lui.


ZAJC



Il trequartista dell'Empoli è in splendida forma, e lo si è visto anche in campionato. Gol con la sua Slovenia nella partita persa per 2-1 contro la Bulgaria, il secondo in nazionale dopo appena sette presenze. Domenica la squadra di Andreazzoli ospiterà la Lazio, avversario difficile ma non in ottima forma: come quarto centrocampista...


PANDEV


Goran Pandev è la Macedonia. Passano gli anni e l'ex Inter è sempre lì, con la fascia da capitano al braccio, la voglia di fare di un ragazzino e l'esperienza di un big. L'attaccante del Genoa ha ancora trascinato i suoi contro Armenia e Gibilterra, trovando anche la rete nel test casalingo. Ballardini non ne può fare a meno, i rossoblu si devono riscattare dopo la sconfitta contro il Sassuolo: a Goran il compito di incidere.


DZEKO



La Roma in campionato non è partita forte, complici la sconfitta contro il Milan e il pareggio contro l'Atalanta. La prima vittoria stagionale, però, l'ha regalata ai giallorossi proprio Edin, in ottima forma e in gol anche con la nazionale bosniaca nella partita contro l'Austria (vittoria per 1-0). Quando segna, Dzeko la decide. Con il Chievo ospite all'Olimpico, domenica prossima, potrebbe ripetersi.



Condividi articolo su

Tag

Serie A

Calciomercato

Serie A