Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Cuadrado: "Taglio stipendi? Normale fare qualcosa in un momento così"

| News calcio | Autore: Redazione

Cercare di essere positivi, nonostante tutto. L'epidemia di coronavirus ha obbligato tutti all'isolamento domiciliare, ma Juan Cuadrado ne sta vedendo i vantaggi. "Sono rimasto a Torino, sono contento perché da tanto non passavo tutto il giorno con la mia famiglia. Disegniamo, coloriamo, trascorriamo dei bei momenti. Ne approfittiamo per conoscerci meglio, soprattutto i nostri figli" ha detto il colombiano nell'intervista rilasciata a Sky Sport.

LIVE - Coronavirus, tutte le news sul calcio in Italia

Cuadrado Matuidi GETTY.jpg

La Juventus è stata tra i primi club a raggiungere un accordo con i propri tesserati per il taglio sugli ingaggi. Cuadrado ha raccontato com'è andata: "Chiellini ha parlato con la società e poi ci ha comunicato tutto sul gruppo della squadra. Lì ne abbiamo discusso tra noi, abbiamo ragionato su tutto ciò che stava accadendo. In un momento così difficile è normale che ognuno dia il suo contributo. Speriamo di essere d'aiuto per gli altri".

Serie A, i 10 calciatori con lo stipendio più basso

Serie A, la top 10 dei giocatori con l'ingaggio più alto

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A