Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Buonanotte con il calciomercato

| Calciomercato | Autore: Redazione

La Roma riparte da Dzeko. Il centravanti bosniaco ha rinnovato per altri due anni togliendosi di fatto dal mercato. Operazione importante che dà continuità ai prolungamenti di contratto di Under e Zaniolo e che dà un importante segnale di quanto la Roma abbia provato a convincerlo a rimanere. Per la Roma oggi anche visite mediche e ufficialità per il giovane difensore turco Mert Cetin mentre si frena la trattativa per Dejan Lovren del Liverpool. In uscita è stato ufficializzato Nzonzi al Galatasaray e rimangono da piazzare Gonalons, Pastore e Defrel.

Dzeko IMAGE.jpg

Dalla Roma non arriverà quindi Dzeko all’Inter, con il club nerazzurro che adesso deve trovare alternative in attacco. Rimane viva l’opzione Rebic dell’Eintracht così come il nome dello svincolato Llorente (allenato da Conte alla Juventus); tra gli altri nomi Alexis Sanchez in uscita dal Manchester o Arkadiusz Milik che potrebbe essere inserito in uno scambio con Mauro Icardi. Prosegue anche l’interesse per Biraghi della Fiorentina con cui è viva ancora l’ipotesi di uno scambio con Dalbert; l’affare Biraghi potrebbe chiudersi a prescindere dall’inserimento del brasiliano nella trattativa. In uscita Longo è ufficialmente un nuovo giocatore del Deportivo La Coruña.

In casa Milan si fa complicata la trattativa per Correa: l’Atlético continua a chiedere ai rossoneri i 50 milioni che aveva offerto il Monaco, soldi che servirebbero per chiudere la trattativa per Rodrigo del Valencia che attualmente si è arenata. Il Milan spinge per avere il giocatore ma non offrirà più di 40 milioni bonus compresi.

Un ex Milan, Mario Balotelli, è sempre più vicino al Brescia. Potrebbe essere ufficializzato nei prossimi giorni dopo l’uscita del Flamengo dalla trattativa. Il contratto sarà da 3 milioni di euro lordi fissi, più altrettanti (sempre al lordo) in caso di salvezza. Gli altri due anni di contratto saranno a 6 milioni di euro lordi a stagione.

Rugani IMAGE.jpg

Sul fronte Juventus si lavora sulle uscite: per Pellegrini al Cagliari si attende solo l'ufficialità mentre Perin e Pjaca non saranno inclusi nella lista ma la Juventus valuterà con calma le loro cessioni, posticipabili anche alla prossima sessione di mercato

Il Napoli si avvicina a Lozano, che arriverà per 42 milioni: l’acquisto comporterà la partenza di un attaccante, che sarà probabilmente Ounas (opzione di prestito all’estero per lui) e non Verdi. Tonelli interessa a Fiorentina e Parma.

Per la Fiorentina il colpo in attacco lo può sbloccare la cessione di Simeone: i 12 milioni richiesti dai viola per l’argentino su cui ci sono il Cagliari e alcune squadre spagnole, potrebbero aprire le piste Pedro del Fluminense (valutato 15 milioni in Brasile) e Diego Rossi del Los Angeles Fc, che ha abbassato le sue pretese a 12 milioni

Il Verona è vicino a chiudere per Adjapong del Sassuolo. Il terzino destro dell’Under 21 arriverebbe in prestito gratuito con diritto di riscatto a 8 milioni. Il Bologna invece tratta Gustavo Cuellar del Flamengo per il centrocampo; in uscita Santander verso il Fenerbahce e Destro possibile altro partente.

La Spal cerca rinforzi in difesa: per il terzino sinistro piacciono Strinic del Milan (su cui c’è anche il Nizza) e Lykogiannis del Cagliari, oltre alle opzioni meno probabili Padoin e Reca. In attacco si lavora per Babacar in caso di partenza di Paloschi. Piace anche Ceccherini della Fiorentina.

Choupo Moting IMAGE.jpg

Il Lecce continua a lavorare per Choupo-Moting del Psg, che ha dato apertura ai salentini per trattare con l’attaccante tedesco-camerunense. Adesso la società giallorossa discuterà direttamente con il classe ’89.

Anche il Parma cerca difensori: come terzino aspetta la risposta di Conti del Milan che dovrebbe arrivare lunedì, mentre per il centrale valuta il ritorno di Bastoni (ritenuto incedibile dall’Inter) o la possibilità di prendere Tonelli dal Napoli. A sinistra piace Pezzella nel caso all’Udinese dovesse tornare Zeegeelar dal Watford.

L’Atalanta a caccia di un vice Zapata ha chiesto Roger Martinez al Club América: i messicani chiedono 15 milioni ma l’Atalanta è intenzionata a spendere meno e proverà a fare un’offerta per un prestito con obbligo di riscatto.

Mammana Zenit GETTY.jpg

Per il Sassuolo si complica l’affare Mammana: ancora non c’è l’accordo totale tra club e il giocatore per via delle richieste elevate.

All’estero è ufficiale il trasferimento di Coutinho al Bayern Monaco dal Barcellona per un prestito oneroso con diritto di riscatto. L'ezx Serie A Sorensen passa dal Colonia allo Young Boys

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A