Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Buonanotte con il calciomercato

| Calciomercato | Autore: Redazione

Tutte le news e le trattative della giornata

Per la Juventus cresce la fiducia per Cancelo. I dirigenti del Valencia sono a Milano per parlare proprio con i bianconeri; la valutazione che il club spagnolo fa del giocatore è di 40 milioni. Possibile che l'operazione si chiuda nei prossimi giorni.

Fronte uscite: Sturaro piace al Leicester. L'offerta del club inglese è di 13 milioni, mentre la Juve ne chiede 20.

L'Inter ha incontrato gli agenti di Dembele. Il centrocampista del Tottenham interessa anche al Napoli (altro club visto oggi) e alla Juventus, con cui potrebbe avere un incontro prossimamente. Dalla Cina però c'è un'altra offerta che può tentare il giocatore.

Giornata intensa per Han Li a Milano: incontri di natura finanziaria. Tra questi, c'è stato anche un appuntamento allo Studio Gattai Minoli Agostinelli & Partners, studio legale già frequentato durante il processo di closing dell'anno scorso.

La trattativa con il malese (imprenditore - il cui nome resta top secret - che però vive a Singapore ed opera in rappresentanza di un gruppo interamente asiatico) resta viva attraverso il lavoro di Jorge Mendes che resterà proprio a Singapore fino al 20 giugno.

Non si escludono però altre piste, come quella araba e quella americana. Si tratta di trattative parallele e tutte estremamente riservate: Yonghong Li chiuderà con chi offrirà le migliori condizioni.

In arrivo Durmisi, esterno danese classe '94, alla Lazio: operazione in dirittura con il Real Betis (intesa trovata sulla base di 6 milioni e mezzo di euro).

Incontro a Roma tra i giallorossi ed il Torino per definire il trasferimento in granata di Bruno Peres: si tratta di un prestito a circa 1 milione di euro con obbligo di riscatto fissato a 7 al raggiungimento della 25esima presenza del brasiliano.

Sepe rinnoverà con il Napoli, mentre per Lainer tra qualche giorno si potrà definire il tutto con il Salisburgo.

Giornata di visite mediche in casa Samp: Alex Ferrari le ha sostenute in giornata. Restando in tema entrate, ai blucerchiati interessa Lagumina e Berisha domani sosterrà le visite mediche.

Capitolo uscite: fatta per Torreira all'Arsenal. Operazione da 30 milioni di euro: 10 subito, più altri 10 per i prossimi due anni. Ricky Alvarez invece verso l'Atlas.

Incontro tra Genoa e Inter per uno scambio di giovani: Radu e Valietti verso Genova, mentre Salcedo e Serpe in direzione Milano.

Fiorentina: è fatta per Hancko, difensore di proprietà dello Zilina. Intanto in giornata il club viola ha avuto un incontro per Soucek: summit positivo con gli agenti ma si deve ancora trattare con il club.

Il Sassuolo ha ufficializzato il nuovo allenatore: è Roberto De Zerbi. Mentre il Bologna ha accolto Inzaghi sulla propria panchina.

Sernicola, di proprietà della Ternana, è vicino al club neroverde e potrà poi essere girato in prestito ad un club di B. Zaza, invece, potrebbe tornare in Italia. Possibile incontro tra il Valencia ed il Sassuolo per questo ritorno.

Tumminello vicinissimo all'Atalanta: si tratterebbe di un trasferimento a titolo definitivo con diritto di recompra per i giallorossi (dovrbbero essere 6 milioni per l'acquisto e riacquisto fissato a 12).

Torino: per Carlao è stato rinnovato il prestito con l'Apoel, mentre per Verissimo si aspetta. Il Lione ha fretta di chiudere, mentre il giocatore non è deciso ad accettare ancora la proposta del club francese (questo gioca a favore del Toro, perché in caso di una risposta veloce il Lione potrebbe mollare questo obiettivo e virare su altro).

Il Chievo ha ufficializzato Djordjevic. Al Parma interessa Barisic dell'NK Osijek.

L'Empoli rinforza l'attacco con Mraz, classe '97, in arrivo dallo Zilina (operazione da 1,5 milioni).

Serie B: il Venezia ha chiuso per il giovane St. Clair. Avellino su Minesso (su cui c'è anche il Piacenza). Nesta sarà l'allenatore del Perugia anche la prossima stagione.

Dall'estero: Lopetegui non è più il ct della Spagna. Al suo posto Fernando Hierro. Felipe Anderson verso il West Ham. Domani Tare sarà a Londra per parlare e chiudere con il presidente del club inglese. Le cifre: 30 milioni alla Lazio più il 20% della futura rivendita del giocatore.

Condividi articolo su

Calciomercato

Serie A