Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Buonanotte con il calciomercato

| Calciomercato | Autore: Redazione

Si è aperto oggi il calciomercato di gennaio ed uno dei primi colpi che sta per essere piazzato è Pjaca in prestito allo Schalke dalla Juventus. Restando in tema bianconeri: Emre Can non partirà a gennaio e dunque il centrocampista tedesco del Liverpool (con contratto in scadenza a giugno 2018) resta una soluzione a zero. Fronte uscite, invece, nessuna super-offerta in arrivo per Alex Sandro dal Chelsea, dunque frenata per Emerson Palmieri della Roma. Capitolo Inter: si complica la pista Mkhitarian perché nè il giocatore nè lo United accettano un trasferimento in prestito. Inoltre Joao Mario non è una contropartita valida per i Red Devils. I nerazzurri comunque lavorano per portare a Milano Bastoni, mentre per Pinamonti si va verso il prestito.

[videosky id="391631"][/videosky]

Per il Napoli la priorità è Verdi ma il giocatore non è convinto di lasciare Bologna adesso, in questo mercato. Sarà decisivo il contatto diretto Napoli-giocatore se dovesse arrivare l’ok del Bologna (l'intesa tra club potrebbe trovarsi sui 18-20 milioni). Come esterno piace anche Politano, su cui c'è anche l'interesse dell'Inter: i nerazzurri offrono un prestito di 18 mesi più obbligo di riscatto, il Napoli ne comprerebbe il cartellino subito e nelle prossime ore sono previsti dei contatti tra il Sassuolo e l’agente del giocatore per decidere il da farsi. Dalot del Porto è un altro nome oltre Vrsaljko ma ha una clausola considerata molto elevata da 20 milioni. Ciciretti e Younes sono operazioni concluse, mentre in stand by quella per Inglese visto che Milik potrebbe tornare prima del previsto. Baselli del Torino è un'idea per il centrocampo del Milan, anche se difficile. Al momento i rossoneri pensano più alle uscite, tuttavia si proverà a capire se ci sono margini di trattativa con i granata. Fronte uscite: offerta di prestito del Boca per Gustavo Gomez.

Atalanta: Kurtic potrebbe lasciare Bergamo per trovare più spazio e ha numerose richieste: nelle ultime ore contatti soprattutto con la Spal ma si registra anche l'interesse del Cagliari; tuttavia al momento è il Chievo ad essere in vantaggio con il giocatore che conosce già Maran dai tempi del Varese. La Fiorentina ha chiesto informazioni per Capoue del Watford (ma ha un ingaggio elevato di 2 milioni), mentre per Hagi Jr ha ricevuto un'offerta dal Galatasaray. Il Genoa cerca rinforzi in difesa: contatti con Castan della Roma. L'Udinese invece guarda al futuro e pensa a Tarolli, portiere classe '97 del Foggia. La Sampdoria pensa alle uscite: Dodo ha detto no alla Spal, Alvarez ha alcune richieste in Argentina e Messico. Il Verona prosegue la trattativa per Boyè del Torino. Al Sassuolo, in caso di partenza di Politano, interessano Orsolini e Parigini; per la difesa invece si insiste per Paletta. Interessa anche Varnier, giovane difensore del Cittadella e si va avanti nella trattativa per Cisco, attaccante del Padova. Il Crotone sta per riaccogliere Crisetig, mentre il Cagliari ha annunciato oggi il rinnovo fino al 2022 di Barella.

Serie B: previsto incontro Foggia-Bari per Floro Flores e Tonucci. La Pro Vercelli vuole Geijo del Venezia per l'attacco e intanto ha ufficializzato Pigliacelli e Da Silva. Il Venezia ha chiuso per Firenze del Crotone. Avellino: in dirittura la trattativa per Wilmots (figlio dell'ex ct del Belgio).

Dall'estero: il PSG pensa a Conte per la prossima stagione. L'Arsenal posa lo sguardo su Aubameyang: l'attaccante del Borussia Dortmund potrebbe diventare un Gunner in caso di partenza di Sanchez (direzione Manchester City).

Condividi articolo su

Calciomercato


Gdm mondiale
Giacomo Chiuchiolo