Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Bayern Monaco, Vidal costretto a operarsi alla caviglia. Heynckes: "Starà fuori per un po', ma è un guerriero e lo aspettiamo presto"

Foto: Bild

| News calcio | Autore: Redazione

Arturo Vidal sarà costretto a fermarsi e a sottoporsi a intervento chirurgico. Il centrocampista del Bayern Monaco che si era infortunato durante l’allenamento di ieri dovrà operarsi alla caviglia come l’allenatore della formazione bavarese ha spiegato in conferenza stampa. Yupp Heynckes ha parlato alla vigilia della partita contro il Bayer Leverkusen - valida per la semifinale di Coppa di Germania: “Arturo verrà operato ma è un guerriero e sono fiducioso sul fatto che recupererà bene. Si sottoporrà a un intervento di artroscopia per ‘pulire’ la sua caviglia dopo la torsione nell’allenamento di ieri. Si tratta di un piccolo intervento e sarà fuori per un po’”.

L’allenatore tedesco non esclude quindi completamente la presenza del giocatore cileno nella doppia sfida contro il Real Madrid - in programma il prossimo 25 aprile e 1° maggio. Heynckes si è detto fiducioso di vedere presto il centrocampista di nuovo in campo. Nelle scorse ore la caviglia di Vidal aveva avuto una torsione innaturale che lo aveva costretto ad abbandonare la sessione di allenamento al centro sportivo del Bayern in anticipo e con l’aiuto dei medici del club. Il giocatore era stato trasportato fuori dal campo e in seguito si è poi sottoposto agli esami strumentali di rito.

Arturo è una forza della natura“ ha aggiunto l’allenatore che sa bene quanto sia importante anche per lo stesso centrocampista poter tornare a sfidare il Real Madrid in Champions League un anno dopo gli episodi discussi dell’ultimo incrocio tra le due squadre. Proprio nella scorsa edizione del torneo, Vidal era stato infatti protagonista dell’ingiusta espulsione e il Real Madrid aveva poi eliminato proprio la squadra di Ancelotti. Una partita che aveva visto i Blancos favoriti anche da alcune decisioni arbitrali dubbie; il sorteggio dello scorso venerdì ha rimesso tedeschi e spagnoli di fronte nella prossima semifinale.

Poco dopo l’accoppiamento, lo stesso Vidal aveva commentato sui suoi profili social quanto accaduto, sottolineando che “la vendetta è un piatto che va servito freddo”. Una gara particolare soprattutto per lui quella contro il Real Madrid, il centrocampista farà tutto il possibile per tornare in campo e prendersi così la sua rivincita personale. La sua caviglia però al momento preoccupa; dopo l’intervento delle prossime ore si potrà capire con maggiore certezza se Vidal potrà scendere in campo per sfidare la squadra di Zidane.

Condividi articolo su


Gdm mondiale
Giacomo Chiuchiolo