Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Il West Ham blocca Arnautovic, il fratello: "Lasciatelo andare"

| News calcio | Autore: Redazione

Un'offerta economica importante dalla Cina per l'attaccante austriaco ha convinto l'ex Inter, ma il suo attuale club, che lo reputa fondamentale, non sembrerebbe intenzionato ad accettare. Il fratello-agente, intanto, cerca una soluzione...

Lasciatelo andare". Per Marko Arnautovic scende in campo il fratello-agente. L'ex attaccante dell'Inter, ora al West Ham, sembrerebbe aver ricevuto un'offerta monstre dalla Cina, dallo Shangai SIPG, di 40 milioni di euro in quattro anni e oltre 35 stanziati per il cartellino. Eppure gli Hammers non sarebbero dell'idea di privarsi dell'austriaco, pagato 20 milioni di sterline con il 20 per cento sulla futura rivendita dallo Stoke City nell'estate 2017 e uomo di punta dei londinesi insieme a Felipe Anderson. "Il West Ham comprò Marko come se fosse un pacchetto di noccioline, pagandolo 20 milioni di sterline. Nel mercato attuale questa cifra è ridicola. Marko la scorsa stagione è stato il miglior calciatore del West Ham, e ora che è arrivata quest’offerta, quasi il doppio di quello che è stato pagato un anno e mezzo fa, devono lasciarlo andare. Marko vuole affrontare una nuova sfida”. Il contratto fino al 2022 con gli Hammers, però, permette ai londinesi di avere il coltello dalla parte del manico, con il manager, Pellegrini, che si augura che l'austriaco cambi idea: "Non è in vendita, ha un contratto e ci aspettiamo che venga onorato".

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato