Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

"Piacere, il Ghirlo": conosciamo la mascotte del Modena

| News calcio | Autore: Redazione

Nome di battesimo: il Ghirlo Segni particolari: becco e ali Residenza: stadio Braglia di Modena Da tre anni a questa parte il Ghirlo (che prende il nome dalla Ghirlandina, simbolo della città) è la mascotte in campo del Modena. Accompagna i bambini prima dell'inizio delle gare casalinghe e poi va sotto la curva ospite ad accogliere i tifosi. Alla domanda: "chi sei?", non risponde. "La mia identità è misteriosa - racconta il Ghirlo - posso solo dirvi che sono sempre la stessa persona da 3 anni a questa parte". Confida di sudare tantissimo in questo costume che è un po la sua sua seconda pelle. "Sudo anche adesso che è dicembre, pensa a maggio", aggiunge con una risata. Per non parlare della vista:"È la cosa più difficile perché devo vedere dal becco, che è davvero impossibile. Però mi diverto tanto perché sono tifoso del Modena praticamente da sempre". Pronti, partenza, via: adesso scendiamo anche noi in campo con il Ghirlo!
Condividi articolo su

Tag

Modena

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A