Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

L'esodo, l'invasione del Manuzzi e quella vogliA: il viaggio del Verona è appena cominciato

| News calcio | Autore: Edoardo Colombo

Un grande esodo per un sogno infinto. 234 chilometri di passione e desiderio, una matta voglia di...Serie A. Ancora presto per dirlo, il momento giusto per crederci. Perché una carovana gialloblù ha appena invaso la Romagna. Obiettivo? Conquistare il "Manuzzi" e chiudere la stagione in bellezza. E oggi il Verona, oltre agli undici ragazzi in campo, avrà con sè 4.116 tifosi al suo seguito. Insieme. Dal maxischermo in piazza Bra alla carica di chi accompagnerà per mano la squadra. Superando il traffico causato da un terribile incidente a 45 chilometri dallo stadio. Antenne dritte, concentrazione e una voglia immensa di liberare la gioia.

E basterà solo un punto, oggi. O magari una vittoria per dimenticare il passato. Vendicando quel 1990, sì: di mezzo ci fu proprio il Cesena, che all'ultima giornata sconfisse il Verona al Manuzzi e lo fece retrocedere in B. Altra storia adesso. Destino al contrario 27 anni dopo. E ora l'Hellas prepara lo smoking, tutto pronto: un viaggio di 90 minuti, una destinazione unica.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A