Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Juventus, Sturaro: "Ottimo impatto, sapevo che avrei giocato qui. Sul Dortmund dico..."

| News calcio | Autore: Gianluca Di Marzio

Dopo l'arrivo alla Juventus nell'ultima finestra di calciomercato, Stefano Sturaro ha risposto per la prima volta alle domande dei tifosi attraverso il canale tematico del club. A Jtv, il centrocampista bianconero ha detto di essersi già inserito bene nel nuovo gruppo agli ordini di Allegri. "Mi sto trovando molto bene e i compagni mi aiutano e mi danno ottimi consigli ogni giorno; sono bravissimi ragazzi. Allegri è una persona socievole e ama il confronto con i suoi giocatori. L'impatto è stato ottimo anche con lui. Quando la Juventus mi ha chiamato ero contento, ma la cosa non mi ha stupito perché sapevo che avrei giocato a Torino, ho solo anticipato di qualche mese l'arrivo qui". Parlando poi della gara di martedì contro il Borussia Dortmund, Sturaro ha aggiunto: "Mi aspetto una partita combattuta, siamo due squadre forti. Loro sono in ripresa, hanno vinto le ultime gare e anche noi stiamo bene. Sarà una gara tosta giocata nel nostro stadio. Da ex avversario della Juve posso dire che giocare contro questa squadra un po' intimorisce e, quando conosci i suoi campioni, li vedi negli allenamenti, capisci che sono persone semplici come te. Per arrivare qui servono sacrifici; il calcio è un lavoro e toglie tempo alla famiglia e agli amici". "Il mio piede è il destro, ma anche con il sinistro me la cavo - ha continuato il centrocampista parlando delle sue caratteristiche tecniche - Corro volentieri per i compagni e posso adattarmi a più sistemi di gioco se l'allenatore me lo chiede. Mi adatto a vari moduli. Non ho un ruolo fisso, posso giocare ovunque a metà campo; e non ho nemmeno un solo modello: ho preso spunto da tanti giocatori del passato e del presente. Il mio obiettivo? Ora voglio entrare bene in questo gruppo e in questa società per partire alla grande il prossimo anno e poter dare il mio contributo", ha concluso Sturaro.
Condividi articolo su

Calciomercato

Serie A