Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Il Tottenham segna e lui esulta, ma è l'arbitro: Dean, il fischietto che 'tifa' Spurs

| News calcio | Autore: Redazione

La fede per la propria squadra del cuore, si sa, è l'unica cosa che nella vita non cambia mai. Neanche se fai l'arbitro di calcio e hai la fortuna di dirigere in uno dei campionati più prestigiosi del mondo. In barba all'aplombe tutto d'oltremanica e all'imparzialità che dovrebbe caratterizzare la deontologia professionale e sportiva di un arbitro, il signor Mike Dean, fischietto della Premiership inglese, proprio non riesce a trattenere la sua sfrenata passione per il Tottenham. Quando poi si trova a dirigere proprio gli Spurs in campo sembra scatenarsi l'impossibile. Così pare, a giudicare dalle immagini di Tottenham-Aston Villa dell'ultimo turno di campionato, con la squadra di Londra che si è imposta per 3-1 e Dean che (oltre a convalidare le reti come da prassi) sembra proprio lasciarsi andare in una vera esultanza con tanto di braccia al cielo ad indicare - come da regolamento - il... vantaggio di Dembele. Un sostegno incondizionato per gli Spurs che pare essere confermato anche dal gesto di disapprovazione quando i "suoi" sbagliano un passaggio. Tuttavia, non è la prima volta che la strana condotta di gara del signor Dean viene catturata dall'occhio delle telecamere; già nel 2012 e nel 2013, quando il Tottenham affrontò Arsenal e Manchester United, il direttore di gara non riuscì proprio a contenersi. In rete il controverso video che testimonia l'atteggiamento di Dean sta diventando virale, ma proprio i tifosi dei Gunners hanno voluto vederci chiaro, memori di quella presunta esultanza di tre anni fa mai perdonata. Sono state raccolte ben 50mila firme da sottoporre alla Football Association per fare chiarezza sulla gara dello scorso 19 settembre, con l'Arsenal sconfitto dal Chelsea; una gara diretta proprio da Dean. Chissà cosa sarebbe successo se tutto questo fosse accaduto nella nostra Serie A... Carlo Termite
Condividi articolo su

Tag

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A