Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Il GdMigliore - Infinito Toni, auguri al re del fantacalcio. A un passo dal sogno

| News calcio | Autore: Guglielmo Cannavale

Infinito, immenso, unico. Sono finiti gli aggettivi per descrivere Luca Toni. Ancora una volta è lui il GdMigliore, dopo la doppietta al Parma. Gli anni sono 38, proprio oggi (auguri). I gol, invece, 21. Nessuno come lui in Serie A. Lo inseguono, a quota 20, Icardi e Tevez. Il suo sogno è vicino, a un passo: diventare capocannoniere. Sarebbe il primo a Verona e il più vecchio di sempre in Serie A. L’anno scorso era andato a un passo, si era fermato a 20 dietro ai 22 di Immobile. All’asta però non tutti credevano in lui, almeno non come se fosse un top player. Tevez a 300, 280 per Icardi, 310 per Higuain. Poi magari 100 per Toni, che non ripeterà mai la stagione dell’anno scorso. È vecchio, era merito di Iturbe. E invece no, ha fatto anche meglio. Ora manca ancora una giornata, una sola, tra Luca Toni e il titolo di capocannoniere. Ci tiene molto lui e ci tengono molto i fantallenatori che si giocano tutto all’ultima giornata. Magari sono arrivati a giocarsi lo scudetto proprio grazie a Toni, che soprattutto da gennaio in poi è stato straordinario. In casa contro la Juve, contro i campioni d’Italia. Toni però ama le sfide difficili, quasi impossibili. Come tornare a segnare 20 gol in Serie A tre anni dopo aver giocato negli Emirati Arabi. Toni contro Tevez, aspettando notizie da Inter-Empoli per Icardi. La sfida per il titolo di capocannoniere è aperta, Luca Toni vuole farsi un regalo e farlo anche ai fantallenatori.
Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A