Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

I calciatori "prestati" alla porta. Le storie più curiose | GALLERY

| News calcio | Autore: Stefano Renzi

Quando si inizia a giocare a calcio da bambini, solitamente si fanno scelte ben precise. Chi vuole segnare, chi vuole difendere, chi vuole fare entrambe le cose. Ma c’è un ruolo che è sempre stato più particolare degli altri: il portiere.

Per stare tra i pali, nella maggior parte dei casi, serve una vera e propria vocazione. E chiunque abbia giocato a calcio, calcetto, calciotto e così via, sa bene quanto sia complicato stare in porta. Rotazioni, mancanza di adesioni... Tutti, per svariati motivi, ci siamo ritrovati almeno una volta al posto del portiere.

Ma c’è chi l’ha dovuto fare per forza maggiore anche ad alti livelli. È il caso, per esempio, di Lucas Ocampos, che lunedì 6 luglio ha dovuto difendere (e bene) la porta del suo Siviglia a causa dell’infortunio del portiere Vaclik, a sostituzioni finite. Ma l’attaccante argentino è solo l’ultimo di una serie di giocatori di movimento finiti tra i pali per infortuni o espulsioni dei portieri. In questa gallery ne abbiamo raccolti 10. Ve li ricordate?

SCORRI LA GALLERY IN ALTO PER I 10 GIOCATORI DI MOVIMENTO FINITI IN PORTA

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Serie A