Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Gabbiadini: "Contento di essere tornato alla Sampdoria, ci siamo voluti entrambi"

| Calciomercato | Autore: Redazione

Gabbiadini saluta la Premier League ed atterra in Italia per indossare nuovamente la maglia della Sampdoria e rinforzare la squadra di Giampaolo. Fortissima è stata la volontà dell'attaccante di tornare nei blucerchiati, ma determinante e fondamentale anche il lavoro del suo agente, Silvio Pagliari.

La trattativa tra le parti si è chiusa con un accordo economico da 3 milioni di prestito più 9 milioni di obbligo di riscatto (12 milioni dunque in totale per il trasferimento definitivo dell'attaccante). Il pagamento sarà dilazionato in 3 anni, mentre 1,5 milioni andranno al giocatore (bonus compresi). Altro merito di Pagliari è stato proprio quello di abbassare le pretese economiche di partenza del Southampton dai 16 milioni inizialmente richiesti ai 12 complessivi.

Atterrato a Milano alle 15:08, Gabbiadini è pronto per sostenere le visite mediche e firmare il contratto che lo legherà al club blucerchiato per i prossimi 4 anni e mezzo. Ecco le sue prime parole ai microfoni di Sky Sport: “Sono molto contento di essere tornato e di ritrovare la Sampdoria, ci siamo voluti entrambi, un saluto tutti i tifosi”

[videosky id=480649][/videosky]

Condividi articolo su

BOX VIDEO

Serie A