Advertisement

Scrivici la tua opinione sul nuovo sito!

Roma, è rottura con Benatia: pronta una nuova offerta del Bayern, le ultime

21/08/2014 - 14:00

di Gianluca Di Marzio

FBL-ITA-SERIEA-AS ROMA-GENOA

Roma-Benatia, si va verso la rottura definitiva. La società giallorossa considera grave il fatto che giocatore non dia risposta sull’adeguamento di contratto proposto, da 2,5 milioni all’anno più bonus. Ora, come vi abbiamo raccontato ieri, la trattativa più importante è con il Bayern Monaco. La prima offerta non è stata soddisfacente, ma i bavaresi sono pronti a offrire una cifra più alta e arriverebbero fino a 30 milioni, poco meno di ciò che chiedono i giallorossi. La Roma, comunque, non è disposta a svendere il marocchino. O arriverà il fax con l’offerta, con cui ci si potrà avviare a una chiusura dellla trattativa o la situazione diventerà pesante. La Roma resta in attesa, contrariata dal comportamento di Benatia. Il futuro del difensore si conoscerà presto.

Accedi

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

  • La situazione non è mai cambiata da giugno e ogni giorno ci fanno titoli nuovi….se arriva un offerta da almeno 35+bonus la Roma incarta benatia e lo vende immediatamente, altrimenti resta e gioca visto che ha un contratto fino al 2018. Punto.

  • A Roma è facile far passare giocatori per traditori…. A 27 anni credo per il franco-marocchino sia a una svolta della sua carriera e voglia monetizzare il più possibile l’ottima stagione appena disputata…. Lui è una carogna perchè non rinnova a quelle cifre mentre Pjanic e Gervinho a cui è stato rinnovato il contratto alle loro condizioni sono “attaccati alla maglia”… Ma fate i bravi, la Roma ha deciso da tempo di monetizzare con qualche cessione illustre e credo che l’unico appetibile a livello europeo sia proprio Benatia….

  • La roma senza benatia ha perso la difesa dell’anno scorso, perché l’anno scorso il vero campione della squadra + stato benatia!!!
    p.s. e anche iturbe sta facendo pena in questo precampionato e forse dimostrerà che non è un gran calciatore!

    • Ma non è uno sforzo inutile commentare ogni notizia giallozozza?

      In Europa famo ride, in Italia de più, tutti quelli che vendiamo so fenomeni, quelli che compriamo so pippe, lo stadio si farà tra 10 anni e a settembre la procura etc etc etc.

      Non è che ci stai dando troppa importanza? Dall’alto della tua grandiosità poi?

      In merito a benatia posso dirti che era la nostra unica speranza di competitività. Una volta ceduto lui torneremo ai nostri antichi “fasti”. Vorrà dire che da poveracci proveremo a chiedere il prestito di obonna, anzi di marrone, anzi dei manolas al ricco e astuto marmotta. Che voi fa’ c’est la vie.

      In merito al precampionato di iturbe dico solo che ti sei perso qualche passaggio.

      E comunque da persona educata auguro a te juventin-lazialoide un futuro lucento.

          • Ma, sarà!
            DiMarzio parla di basa del lille o di chiriches dal tottenham che in inghilterra ha miseramente fallito!!!
            Io credo che benatia è attualmente il miglior difensore del mondo e gli avrei dato pure 4 milioni di ingaggio pur di non cederlo!
            Secondo me la roma senza benatia il prossimo anno perde in partenza il 50% della forza che aveva l’anno prima, visto che con benatia la roma ha quasi vinto lo scudetto, mentre senza nei 2 anni precedenti ha fatto pena, pietà e misericordia!!!

  • A mio parere la Roma cmq si indebolisce. Questo é un top player. Anche se ha dimostrato come uomo di essere uno che é meglio perderlo che trovarlo. Non é un comportamento da professionista.
    Inoltre questo gruppo cambia troppi elementi ogni anno, potrebbe diventare controproducente… Attenzione..

    • Non capisco, credo che come professionista si sia comportato sempre come tale. La realtà è che 27 anni non sono molti ma neanche pochi e che il buon benatia vorrebbe fare il contratto della pensione…. Perchè biasimarlo? Dovrebbe rimanere a cifre più basse di quelle che gli stanno offrendo per chi e cosa? Dimentichiamo spesso e volentieri che questi sono professionisti e non tifosi, a Roma questa distinzione a volte non risulta chiara, si pensa che giocare nella Roma sia il massimo delle ambizioni per un giocatore… La campagna acquisti di Sabatini ha gettato fumo agli occhi dei tifosi, le possibilità economiche della Roma sono quelle e a certe cifre non si può dire di no…. PURTROPPO

    • Perché non è un professionista? A me pare che nella roma si sia sempre comportato da tale ed il fatto che voglia progredire nella sua carriera, sia come squadra(non ti offendere ma la roma vale un decimo del bayern!), sia come stipendio: mi pare umanamente comprensibile e soprattutto giusto!!!

  • Quindi Totti santo subito perchè s’è fatto caricare di soldi per rimanere, che è giusto eh, uguale de rossi quando lo voleva il city che ha rinnovato con uaumento congruo dell’ingaggio e invece benattia è un mercenario perchè non accetta 2.5mln? Ma dai su sii oggettivo

  • Allo juventoide ancora nn va giù il boccone amaro di iturbe… Poi vediamo il pre campionato di morata tevez e giovinco e sai che ridere anzi c’è da stare “allegri”. X vidal nn ci sono state offerte oltre i 20 perché di più non vale. Ma Manchester arsenal e Bayern perché non cercano la banda del buco ogbonna bonucci chiellini… Hahahah
    Vabbè quelli possono considerarsi giocatori solo grazie agli arbitri italiani infatti fuori confine sono peggio di un disastro naturale. La difesa della Roma senza benatia non sarà più la stessa… La Juve senza conte é da quarto posto arbitri permettendo.
    Non te affanná juventoide calabrese

  • Che poi ti senti superiore? Da piccolo sei stato baciato dal lucento quando decidesti di tifare Juve a Roma? Pensi che la Roma fa schifo? Va be’ lo hai scritto, confermato e ribadito.

    Un commento in più è superfluo, due diventano troppi, tre vordì che sta a rosica’.