Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Wolfsburg, Arnold out a causa delle noci: cuoco del club licenziato

| News calcio | Autore: Redazione

Un licenziamento con effetto immediato. Tutto a causa delle... noci. Una disavventura 'Made in Bundes' quella che ha visto protagonisti Maximilian Arnold, centrocampista del Wolfsburg, e l'ormai ex cuoco del club. Un errore, una disattenzione. E (soprattutto) una ricetta a base di noci che ha messo ko il giocatore. E' accaduto tutto a dicembre, ma adesso la Bild ha reso note le dinamiche dell'accaduto. Olaf Suchaneck, allora cuoco del Wolfsburg, utilizzò proprio delle noci in uno dei pasti per la squadra che - è stato appurato adesso - hanno provocato al giocatore uno shock allergico dovuto all'intolleranza proprio a quell'alimento.

Schmidt allora dovette infatti rinunciare ad Arnold per la gara casalinga contro il Colonia; la motivazione 'ufficiale' del club fu: gastroenterite. Il club però è andato a fondo nella vicenda, fino a scoprire l'effettiva dinamica degli eventi e la 'colpevolezza' del cuoco, al quale questa leggerezza è costata il posto di lavoro.

Condividi articolo su

Serie A