Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Will Grigg è finalmente 'on fire': che accoglienza contro l'Azerbaijan

12/11 18:03 | News calcio | Autore: Redazione

Will Grigg esiste. Punto. E non è solo il protagonista del coro dei tifosi - grandiosi - dell'Irlanda del Nord, che nell'ultima estate ha caratterizzato gli interi Europei di Francia. Ricordate, vero? "Your defense is terrifyied, Will Grigg's on fire. Na-na-nananana-na-na". Ritornello divertente e ormai marchio di fabbrica di una passione davvero speciale. Che non è morta il 25 giugno, data della sconfitta agli ottavi proprio dell'Irlanda del Nord, contro il Galles. Tutt'altro.

Anche nelle qualificazioni a Russia 2018 quello per Will Grigg è infatti ancora il coro dominante. E il 25enne attaccante del Wigan è riuscito anche a giocare uno spezzone di gara, ieri contro l'Azerbaijan: non accadeva da maggio. Per la gioia del pubblico nordirlandese, che ha reagito in maniera davvero speciale alla sua sostituzione. Ecco il video:


Condividi articolo su

Serie A

L'editoriale
Gianluca Di Marzio

Copyright 2014, 2016
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968