Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

"Bonaventura mio!" E Jack ad esultare con chi l'ha comprato: ecco la Fanta Night, il sogno di ogni fantallenatore

| | News calcio | Autore: Redazione

"Petagna? Uno, due, quindici, cinquanta, sessantacinque. Sessantacinque uno, due e tre". E Petagna entra ufficialmente a far parte della rosa del vostro fantacalcio. Ce lo si immagina come se fosse lì accanto, come se si potesse caricarlo per farvi vincere una partita con i suoi gol. Beh, questo oggi è successo davvero. La pagina Facebook Calciatori Brutti ha organizzato un evento senza precedenti: la Fanta Night, un'asta di fantacalcio reale, con i giocatori di Serie A presenti all'evento. Lì ad esultare insieme alle dieci leghe prescelte su migliaia di richieste. Una cosa del tutto inedita, apprezzata dai giocatori stessi che si sono messi in gioco, fino ad un certo punto. Perché si sa, il fantalcalcio è una cosa seria.

Viviano, Conti, Bonaventura, Sorrentino e Petagna. Presenti in carne ed ossa per capire il loro futuro (al fantacalcio). E dopo ogni acquisto, tutti insieme a festeggiare. Giocatore e squadra, con qualche ovvia battuta sulla "valutazione". Le squadre erano, a dir poco, originali. C'erano i "mafiosi" che si sono accaparrati Viviano e Conti per 40 e 20 crediti, mentre Petagna è finito nelle mani degli "sceicchi" per 65 crediti. Cori, foto, battute. Tutto questo a Milano, al Gadames 57, che ha ospitato un'evento quasi storico. L'asta dei sogni di tutti i fantallenatori è diventata realtà. Una responsabilità in più per Petagna e compagni, perché i crediti non varranno i milioni di euro reali, ma le gioie (e anche le amarezze) dei fantallenatori non hanno prezzo.






Condividi articolo su

Serie A