Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

I giovani di Mangia e lo stadio che non c'è: alla scoperta dell'Universitatea Craiova, prossimo avversario del Milan

| | Storie | Autore: Redazione

In Romania gran parte delle squadre utilizzano il prefisso Universitatea. Come se da noi in Italia dicessimo Polispotiva: una sorta di “università” dello sport. E i ragazzi dell’Universitatea Craiova, al momento del sorteggio di Europa League, hanno certamente sentito un brivido lungo la schiena. Il Milan non è esattamente l’avversario che vorresti pescare al primo turno. Anche perché, in questa grande e popolosa città rumena stanno tutti aspettando l’inaugurazione del nuovo stadio.

Un vero e proprio gioiello sullo stile dell’Allianz Arena di Monaco: 40mila posto, tutto nuovo. Il teatro ideale per un big match come quello contro i rossoneri. Ma niente. L’impianto non sarà pronto per fine luglio e allora il primo rebus è legato a dove si giocherà la sfida con il Milan. Il Craiova, infatti, ha passato la fine della scorsa stagione da squadra itinerante, girano per tutti gli stadi della zona. Adesso dovranno scegliere dove giocare contro il Milan perché un’ipotesi è sicuramente Bucarest (capitale che dista 4 ore di auto), ma i tifosi vorrebbero non allontanarsi troppo. La tifoseria, infatti, è molto affezionata alla squadra e nessuno vuol perdersi una gara storica come quella che sarà contro il Milan.

Condividi articolo su

Serie A

L'editoriale
Mario Lubrano