Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Fantacalcio, i 5 svincolati su cui scommettere all’asta di riparazione

05/01 16:30 | Fantamania | Autore: Redazione

Gennaio vuol dire calciomercato ma anche asta di riparazione al fantacalcio. Per rimpiazzare, sostituire o semplicemente rimpolpare le vostre rose, ecco i 5 (probabili) svincolati da acquistare subito nella finestra di calciomercato. E schierare già dal prossimo week end.

Jonathan de Guzmán. Ormai cardine del centrocampo del Chievo, l’olandese è diventato quasi imprescindibile per Rolando Maran. Con Castro ed Hetemaj ancora in dubbio per domenica, il posto al centro del campo sarà nuovamente suo. Ma anche con i recuperi dei due, in questa seconda parte di stagione difficilmente uscirà dall’undici titolare, soprattutto se Birsa dovesse cedere alle offerte arrivate dalla Cina. L’olandese può essere schierato trequartista e contro la Roma ha confermato come veda facilmente la porta. Costa poco e potrebbe essere uno degli svincolati più appetiti nella prossima asta.

Robin Quaison. Dopo l’infortunio di inizio stagione, si è riconquistato il posto in squadra. Se con De Zerbi era sempre uno dei migliori, con Corini è diventato il vero “top player” del Palermo. Ormai imprescindibile dietro a Nestorovski, segna da due partite consecutive. Il fantaruolo di centrocampista lo eleva a vero e proprio affare dell’asta di riparazione. Imprescindibile.

Cristiano Lombardi. Il giovane attaccante della Lazio avrà un mese per mettersi in mostra. Con Keita partito per la Coppa d’Africa, Lulic e Felipe Anderson squalificati, il posto accanto ad Immobile domenica sarà suo. E se dovesse convincere Inzaghi potrebbe non uscire più dal campo. Vede meglio la porta di Lulic, rimane il prodotto migliore del vivaio biancoceleste (insieme a Cataldi) ed è un motorino instancabile per entrambe le fasi di gioco. Sicuro svincolato dell’asta inziale, ha l’unica pecca nel ruolo: è considerato attaccante e questo svaluta molto la sua presenza in qualsiasi fantarosa.

Federico Chiesa. Paulo Sousa se n’è innamorato. Prima di Natale, nella sfida contro il Napoli, Bernardeschi ha rubato la scena, ma Federico è stato uno dei migliori. Anche per lui il ruolo di attaccante lo penalizza, ma l’out destro del centrocampo viola sembra essere ormai di sua proprietà. Per questo come sesta scelta per l’attacco, potrebbe essere più giusto puntare su di lui, piuttosto che su una prima punta riserva in una big o abitualmente avara di bonus. Con Chiesa bei voti e qualche bonus sono assicurati.

Federico Ricci. Per tutti i fantallenatori più navigati, il giovane del Sassuolo non dovrebbe essere nella lista degli svincolati, ma nel caso di leghe con pochi partecipanti potrebbe stare senza squadra. Nell’ecatombe degli infortunati degli emiliani, Ricci ha conquistato a suon di prestazioni (e bonus) un posto da titolare. Nel perenne turnover che Di Francesco fa nel reparto d’attacco un posto per Ricci c’è sempre, per questo scommettere (a basso costo) su di lui potrebbe essere la scelta giusta. Soprattutto se doveste essere i proprietari (solidarietà) del cartellino di Berardi.

Condividi articolo su

Tag

Serie A

Serie A

L'editoriale
Gianluca Di Marzio

Copyright 2014, 2016
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968