Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Buonanotte con la raffica…

08/01 01:15 | Calciomercato | Autore: Redazione

Riparte il campionato ma il calciomercato non si ferma mai. La trattativa tra Tianjin e Kalinic va avanti, nonostante i paletti del governo ed il documento dell’Amministrazione Generale dello Sport che punta il dito contro i trasferimenti monstre del mercato cinese. Questo il motivo per cui nelle ultime ore è sorto qualche problema nella trattativa che dovrebbe portare l’attaccante della Fiorentina alla squadra di Cannavaro (operazione, questa, alla quale le parti stanno comunque ancora lavorando). Toledo invece (in prestito alla Fiorentina dal Deportivo Maldonado) terminerà la stagione a Las Palmas: il centrocampista argentino, insieme a Jonathan Calleri infatti è sempre più vicino alla Liga. L’Empoli aspetta l’arrivo di Thiam della Juventus, previsto per lunedì, mentre per Grassi c’è l’accordo con il Napoli. La Juventus ha diramato la lista dei convocati per la sfida contro il Bologna, tra i quali non compare Evra. Intanto nel tardo pomeriggio sono arrivate le dimissioni del direttore sportivo del Valencia, Jesus Garcia Pitarch, per questo sarà da capire se questo addio potrà avere ripercussioni sul mercato, in particolare per le due trattative che il club spagnolo ha iniziato con la Juventus: quella per Zaza e quella per Evra. In caso di partenza del francese, comunque, il primo nome per sostituirlo resta quello di Kolasinac. Il Napoli lavora per l’immediato, ma pensa anche a possibili colpi per il prossimo giugno. Un colpo che sta per essere ufficializzato è Leandrinho, ma si tratta anche per Ciciretti dopo gli incontri avuti con lo stesso giocatore a Napoli e con il presidente Vigorito a Benevento. Orsolini interessa sempre ma la Juventus è in vantaggio, ma in casa Napoli tiene banco anche la questione portiere: i primi sondaggi per giugno sono stati fatti per Cragno, Perin e Koen Casteels del Wolfsburg. Sempre dalla Germania, interessa anche Gnabry del Werder Brema, un giocatore funzionale per il gioco di Sarri. Si continua a seguire anche Jeremy Tolian, terzino tedesco classe ’94, che il Napoli aveva già apprezzato alle Olimpiadi della scorsa estate, ma si valuta (nello stesso ruolo) anche Thomas Foket, terzino destro classe ’94 del Gent. Capitolo Inter: la proprietà cinese è arrivata in Italia, ciò significa che da lunedì ogni momento potrà essere quello buono per concludere con l’Atalanta l'affare Gagliardini e dunque definire gli accordi già presi e chiudere l’operazione.

In Serie B: Zammarini dal Mantova va verso il Pisa, mentre su Lodi non c’è soltanto il Bari ma ci prova anche la Ternana. A Vicenza c’è ottimismo per il ritorno di Ebagua.

Condividi articolo su

Serie A

Copyright 2014, 2016
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968