Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Bologna, Donadoni: “E’ mancata determinazione. Queste partite ci aiutano a crescere”

| | Ultime dai campi | Autore: Redazione

Il Bologna esce dallo Stadium con una sconfitta. Un 3-0 dalla Juventus, doppietta di Higuain e gol di Dybala, e Roberto Donadoni ha analizzato così la gara: "Ci è mancata la determinazioni giusta. Peccato perché nel primo tempo comunque ce la siamo giocata - ha proseguito l'allenatore del Bologna ai microfoni di Sky -. Abbiamo commesso qualche ingenuità che ci è costata il rigore e il terzo gol. Ma queste sono partite e situazioni che servono a crescere e ad abituarci a giocare in questi stadi. Poi bisogna trarne i giusti insegnamenti. Abbiamo tanti giovani interessanti e cerchiamo di sfruttare al meglio le loro qualità per metterle in mostra in queste partite. Sono giocatori con caratteristiche diverse ma che torneranno utili anche in altre occasioni. Contro il Pescara c’è stato un impatto di un certo tipo con la voglia di giocare, poi alla fine bisogna portare a casa anche i risultati che sono però figli di tante cose. La determinazione è la base e da lì anche le qualità tecniche sono più elevate. Quando questo viene meno si evidenziano altre lacune e limiti. Dobbiamo sempre essere squadra e quando siamo rimasti corti siamo stati all’altezza della situazione. Rispetto all’anno scorso abbiamo cambiato tanti interpreti e questo a volte condiziona sotto il profilo psicologico e hai meno modo di mettere in mostra le tue qualità. Bisogna crescere da questo punto di vista e quando l’abbiamo fatto si sono viste partite buone. Dobbiamo essere bravi a dare più continuità sotto questo punto di vista".

Condividi articolo su

Tag

Bologna

Serie A