Advertisement

Scrivici la tua opinione sul nuovo sito!

Lamela-Tottenham, viaggio a Londra programmato nel pomeriggio. Domani le visite

28/08/2013 - 15:30
CALCIO:COPPA ITALIA;ROMA-FIORENTINA

Ci siamo. Erik Lamela è pronto per lasciare l’Italia. La trattativa tra Roma e Tottenham si è sbloccata definitivamente, anche allo stesso calciatore argentino è stato comunicato che può partire per Londra per sostenere le visite mediche e firmare il suo contratto con la società inglese. Il viaggio è previsto in giornata, mentre domani effettuerà i test. Lamela lascia l’Italia. Il Tottenham lo aspetta.

Accedi

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

    • Detto da un romanista come te!? Ma dai…Lamela diventerà un grande ed è l’ultimo che avrei ceduto ma nell’ultimo campionato sebbene io nn sua un ammiratore di ljajic posso dire che hanno giocato ad un livello similare.
      Certo che quando c’è l’invidia è triste…

      • Guarda Vin te lo dico da Fiorentino che ha visto Ljaijc per 4 anni e Lamela in tv, tra i 2 ci corre come tra mangiare e stare a guardare… E’ come paragonare Gomez a Destro…. Infatti Lamela vale 40 mentre Ljaijc vale 20… Cmq se Totti, DDR ed i tifosi gli danno tanti schiaffoni magari prende continuità, il problema è che ha un carattere veramente indisponente, arrogante e che non gliene frega niente di nessuno tranne che di se stesso.

  • che dici oggi azzeccate sta partenza?so tre giorni che dite che parte…..intanto ancora è giallorosso speriamo che succeda come a gennaio per stek che è andato a londra e poi è ritornato a roma,è una piccolissima speranza ma io ci credo perchè ERIK LAMELA è troppo forte!!!!!!

  • Marcos, Osvaldo e Lamela sono tre buonissimi calciatori, due di questi sono in prospettiva fenomeni nel loro ruolo.
    Per me rimane soprattutto quella di Lamela una cessione insensata.
    Per Marcos e Lamela solo il tempo ci darà delle risposte…
    Ljiajc è una buona toppa pagata poco, non vale certamente Lamela.

    Certo, è ovvio, se tenevi tutti e 3 e inserivi Strootman, Maicon e Ljiajc potevi addirittura giocarti i primissimi posti ma ciò voleva dire investire 30 milioni senza uscite…

    ora:
    Hai Maicon dove avevi Piris
    Hai Benatia dove avevi Burdisso
    Hai Jedvai dove avevi Marcos
    Hai Strootman dove avevi Bradley o Tachsidis
    Hai Lijaic dove avevi Lamela
    Hai De Sanctis dove avevi Stek

    In più hai Gervinho…

    La qualità tecnica generale della squadra non è cambiata molto considerando poi che NON sappiamo ancora chi verrà preso come punta centrale al posto di Osvaldo (e in attesa di Destro) e che qualcosa ancora potrebbe muoversi (difensore centrale, partenze Marquinho e Burdisso ad esempio)….

    • Strootman lo conosco pochissimo, bisogna vedere se si adatta subito, ma nelle amichevoli mi ha fomentato.

      Nonostante tutto io non riesco ad essere troppo pessimista. Il fatto è che in Italia il livello del campionato è proprio basso ed è sufficiente azzeccare allenatore e due o tre acquisti per essere immediatamente competitivo.
      Lo scorso anno è toccato ad una fiorentina disastrata e a rischio retrocessione. Chi lo dice che quest’anno non tocchi a noi.

      Io dico che la base non manca. Prendi demba ba e sakho e quel po’ che perdi di tecnica lo compensi con una fisicità mostruosa. Il più basso e meno dinamico là in mezzo è De rossi.

  • Per me la roma a parte strootman e maicon si è indebolita..lamela e marquinho sono piu forti di benatia e ljalic..ottimo invece maicon per piris..e ottimo anche strootman al posto di tachitis o cm si scrive

  • In attacco ci siamo indeboliti ..ma non di tantissimo…con le cessioni Abbiamo comprato a centrocampo …fuori tachtsidis dentro strootman(!!!!!!!!) …in difesa fuori MARQUINHOS dentro benatia jedvaj e uno tra astori e sakho( secondo me ci siamo rafforzati al centro)..fuori piris dentro MAICON(M-A-I-C-O-N!!!)…sulla destra rinforzati mostruosamente …in porta fuori stekelemburg dentro de sanctis che è un signor portiere e urla così che tiene la difesa sveglia per 90 min(mentre prima era la difesa che doveva tenere sveglio stekelemburg !!)…ljaic non vale lamela forse e soprattutto ora come ora…però va più che bene..e osvaldo è uno che che per 4 mesi l’anno scorso non l’ha mai buttata dentro…quando gli va è forte forte ma non gli va quasi mai…poi soprattutto quest’anno abbiamo un allenatore vero e intelligente…non dico che è un fenomeno perché abbiamo vinto contro io Livorno…ma vedere una partita della Roma senza soffrire in difesa non capitava dal primo anno di Ranieri…il Livorno è poca roba ma la Roma dell’anno scorso avrebbe preso 1 gol e rischiato di prenderne altri 3…almeno è un allenatore normale…secondo me siamo più forti