Advertisement

Scrivici la tua opinione sul nuovo sito!

Lamela-Tottenham, si tratta ancora: le ultimissime

22/08/2013 - 00:02
lamela pp

Erik Lamela al Tottenham, si tratta ancora. Oggi c’è stato il blitz in Spagna dell’entourage dell’argentino, che intanto veniva presentato all’Olimpico con la Roma. L’accordo è stato praticamente raggiunto, un’intesa pluriennale da 2,4 milioni a stagione a salire. Non c’è però ancora un accordo tra i club, perché il Tottenham e la Roma hanno chiuso sulla cifra (30 più bonus) ma stanno discutendo proprio sui bonus e la loro difficoltà di raggiungimento. E non c’è nemmeno un’intesa totale sul pagamento, che la società giallorossa vorrebbe in 2 anni mentre il club inglese preferirebbe in 4-5 anni. Le parti continuano a parlare. Nelle prossime ore, l’operazione dovrebbe comunque essere definita.

Accedi

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

  • Andiamo male male…sono curioso di vedere se parte cosa succederà o meglio come si farà a rendere la squadra migliore di quella dello scorso anno…visto che con la cessione di questo pezzo ha i tuoi 3 migliori elementi della scorsa stagione fuori causa.sottolineo sempre che Osvaldo sta bene dove sta,mentre qualcuno prima che lo vedessero diceva che doveva rimanere e che era colpa dei tifosi se andava via salvo essere sbugiardato dalla telefonata Sabatini-fenucci ed in seguito gridare all’affare x la serie agli abboccone nn vi è mai fine

    • vin scrive:
      4 luglio 2013 alle 13:59
      No ci capiscono…danno via uno finito x prendere uno che può essere un top player. Certo nn prendono quagliarella matri giovinco e vucinic che fanno 10 gol in 4.

      Che tristezza di persona

    • ma di cosa parli?? riprdiamoci cosa?? la Roma è di una banca e di Pallotta…il buon Pallotta ci ha parlato e ci ha detto, il calcio è un business, i giocatori sono tutti sul mercato, nessuno è incedibile, costruiremo lo stadio.

      Ora dopo due anni in cui sei fuori da tutto è normale che devi rientrare dell’investimento, che la banca che ti foraggiava chiude la bora e che tu ti vendi chi ha mercato per cambiare progetto…ovvero tentare di arrivare almeno in europa league. Con i presunti fenomeni che abbiamo venduto siamo arrivati settimi/sesti…magari con la nuova infornata arriveremo quarti o quinti…faremo una coppa avremo due soldi in più, tireremo a campare finchè non arriverà lo stadio.

      Dopo lo stadio gli americani li vedrai scomparire e scomparirà pure la Banca…avranno valorizzato il loro investimento e venderanno tutto a qualcuno con i soldi…gli americani sono il braccio operativo della banca, sono tizi speializzati in investimenti ad alto livello di rischio, sai che gliene frega a loro del risultato sportivo? Li facilita, ma non è essenziale.

      Ora tu vorresti andare a trigoria e spaccare tutto e a riprenderti la Roma…ma non lo capisci che sei ridicolo? Se spaventi tutti e li fai dimettere poi che hai? Il nulla..ce li metti tu i soldi? c’è la fila di acquirenti fuori dalla porta? Hai pronto n compratore che non sia un finto sceicco con un chisco di kebab? Uno che tratta con Al Kattone, senza sapere chi è e senza sapere che è un millantatore è di fatto uno disperato che cerca fondi pechè il progetto che aveva pensato non sta andando come doveva…e tu dove vuoi andare? a fare che? se proprio devi alzare il culo dala sedia vai a manifestare per qualcosa di importante, non fare l’italiano medio che brucia gli stadi e poi non ha un lavoro, non avrà una pensione, non può comprarsi una casa, non ha un futuro…ma tanto he ce frega, basta che vince la Roma…sai cosa vuol dire Panem et Circenses…

      • un gruppo di investimento, per di più straniero, e una banca.. come potevate pensare che operassero con passione invece che con oculatezza e cinismo tipici della finanza ? non si tratta nemmeno di imprenditori che hanno interesse a investire nel calcio per guadagnarne in immagine… questi sono soggetti che per statuto devono fare profitti, devono guadagnare soldi veri, sempre. e di solito lo fanno andando ad acquisire aziende o società in crisi..esattamente com’era la roma dei sensi..andate tranquilli che alla fine della giostra gli americani non avranno rimesso un euro in questo progetto, ma anche far pari per loro sarebbe come un fallimento, per cui è probabile che ci avranno guadagnato… le sorti della roma sul campo sono secondarie.
        saluti

      • Si Vin me lo ricordo, ma uno deve anche parlare in base a quello successo.. Servivano soldi e abbiamo fatto una plusvalenza di 25 milioni per un 17enne.. Osvaldo non era felice? Si vende al miglior offerente, ma Lamela proprio no.. Non abbiamo bisogno di soldi, mancano tre giorni all’inizio del campionato, è completamente fuori luogo venderlo.. A sentire parlare di berghessio mi vengono i brividi, ma io confido ancora in un colpo alla Nani dato che con 10)15 milioni lo porti a casa e dato che i 40 di Lamela gli pagheranno anche l’ingaggio

  • Rega preparatevi a salutare il Coco.. E preparatevi pure ad accogliere gente come Bergessio.. Mica scemo Baldini ad andarsene. Che amarezza.. Sto pover’uomo di Sabatini deve fare il fenomeno e fare le grandi plusvalenze, ma andasse a cagare lui e tutti sti americani dei miei cojoni.

  • Sinceramente posso capire la voglia di vincere e di un grande palcoscenico che un giovane come Lamela può avere. Quindi capirei la tentazione che potrebbe rappresentare una chiamata da una squadra come il Real, o il Barcellona, o il Manchester… ma con tutto il rispetto andare via da Roma, nel bel mezzo di una consacrazione a grande giocatore, per andare a firmare un contratto di 6 anni per il Totthenam non lo capisco! Con chi pensa che giocherà la champions, con i londinesi? Mi viene da ridere… Se sarà difficile qualificarsi per la Roma, per me per il Totthenam è quasi impossibile!

    • Il tottehnam cn i soldi di Bale ha una squadra pazzesca , hanno preso capoue , paulinho , soldado , coentrato(nell’affare bale) , prenderanno lamela , willian , chadil , ed hanno gia grandi giocatori come : Vertonghen , Lennon , Sandro , Lloris ecc….
      Cmq è veramente un gran peccato che un giocatore come Lamela vada via dall’ Italia , nn capisco questa scelta della Roma ha gia perso Marquinhos e Osvaldo bahh.

    • Ma hai visto chi hanno comprato quest’estate: Paulinho, Soldado, Capoue, Chadli, Willian. Ora anche Lamela, prendono Coentrao nell’affare Bale e stanno prendendo un altro difensore centrale. L’anno prossimo giocheranno nel CL sicuramente.

    • il calcio inglese gli stadi sono un altra cosa. Londra è una città stratosferica poi ovviamente con soldado forse lamela e williams si rinforzano molto e guadagna tanto in più
      la roma doveva vendere de rossi e tenersi osvaldo marcos lamela dando continuità al progetto giovani.
      e doveva lavorare senza ascoltare la piazza
      ora lo stanno facendo, però per mananza di fondi

  • Che schifo che me fanno i giornalisti mo stai a vede che è lamela che se ne vuole annà sabatini pezzo di merda infame a roma ce devi da veni
    Oggi manco un dc della roma,c’era allo stadio spero che ve buttano giu pure le nuove torri

    • Che c’entra Sabatini? Lui è un dipendente e deve seguire la linea imposta dalla proprietà, sicuramente se gli davano 80 milioni e gli dicevano vai a fare il mercato… sarebbe stato molto più facile anche per lui! Non penso che Sabatini abbia fatto questa cessione a cuor leggero dopo aver fatto il diavolo a quattro per prendere Lamela e averlo difeso da tutto e tutti! Se c’è qualcuno con cui prendersela è Pallotta, l’ho sempre difeso, ma a questo punto mi sento preso in giro! Adesso se fosse onesto dovrebbe rimborsare gli abbonamenti a chi ne fa richiesta!

      • Sabatini (a parte che non me piace)
        Ma sono loro che mandano avanti la roma e che stanno a roma
        Pallotta se ne sta a boston ma vedrai che quanno viene.. non sarà accolto bene.. nel fra tempo ci va di mezzo i vari sabatini baldissoni e fenucci
        Stanno facendo loro il mercato

  • Ma per favore,il Totthenam quest’anno ha uno squadrone da quarto posto sicuro,superiore ad Arsenal e Liverpool (le pretendenti al quarto posto più credibili,considerato che i due Manchester e il Chelsea hanno qualcosa in più ancora),quindi non lo vedo così impossibile come obiettivo da raggiungere per loro,dopo anche i vari acquisti di Paulinho,Soldado,Capoue e Chadli,che si vanno ad aggiungere ai vari Sigursson,Dembele,Holtby,Lennon,Vertonghen,Lloris e l’acquisto di qualche altro sicuramente,vista la cifra stratosferica che stanno per incassare allora beh,non mi sembra proprio questa squadra schifosa,anzi,in Italia di sicuro asfalterebbe 3/4 di serie A.
    Il Totthenam ha perso un fenomeno come Bale,ma ci ha guadagnato più di quanto si pensi.

  • da quanto ho capito Lamela sarebbe rimasto volentieri ma con un ingaggio superiore. Non è mica diverso dagli altri, ormai sonio due o tre i giocatori che fanno altre scelte. Anche De Rossi ha preteso la luna per rimanere (e purtroppo gliel’hanno data). Siamo rovinati dagli ingaggi e non ci liberiamo dei giocatori idrovore e anche abbastanza inutili. Gli americani a quanto sembra (made in Italy) dopo due anni di sforzi hanno chiuso bottega. Ormai è evidente. Ormai puntano a galleggiare e non escludo che fra qualche anno vendano baracca e burattini

  • Buongiorno a tutti
    Sono davvero amareggiato, una squadra che vuole vincere non vende Lamela – Marquinos – Osvaldo.
    Gli americani dovrebbero andar via
    Chiedo ai grandi costruttori romani Calragirone in primis un atto di amore verso la squadra della loro città…
    Salvate la nostra / vostra Roma….
    Sono davvero amareggiato

  • Negli ultimi due anni con Lamela non abbiamo vinto na pera…Lamela a 35 milioni è un affare per chi lo vende, io venderei pure Pjanic e prenderei Ericksen, Nainggolan, Paredes, Halilovic, Astori, Hernandez o Bergessio.

  • X Alex A

    4-2-3-1

    Lloris
    Walker
    Dawson (ma credo che arriverà un altro centrale)
    Vertonghen
    Rose
    Paulinho
    Sandro (Capoue/Dembelé)
    Lamela
    Eriksen (?)
    Willian
    Soldado

    La domanda è: vedi questa squadra inferiore all’Arsenal o al Liverpool di turno per la lotta al quarto posto?

    • Anche la Roma, sulla carta l’anno scorso, doveva lottare con la Juve! Io continuo a ripetere che il Totthenam anche quest’anno lotterà per l’europa ligue, poi magari mi sbaglio… a fine stagione vedremo chi aveva ragione. Tu ricordati questa previsione che ti ho fatto.

      • Il Tottenham negli ultimi due anni è stato molto sfortunato e non è assolutamente inferiore all’Arsenal per la corsa al 4° posto. Poi certo, molto dipenderà anche da Villas Boas ma se tu consideri gli Spurs una squadra da E.L. snobbi il loro organico. Per me sbagli a dire “impossibile”, manco se fosse che so il Sunderland (con tutto il rispetto per i Blackcats) poi se andrà o non in C.L questo dipende dal campo e non da me ma di sicuro se la giocano per un posto in Champions League.

        • Poi da questi commenti si vede che stai rosicando (se sei tifoso della Roma ovviamente, non so quale sia la tua fede sportiva), ma ti capisco: con una proprietà simile chi non si sarebbe infuriato…

          • Che c’entra rosicare? Ritengo solamente il Totthenam un club di seconda fascia in premier, perché a mio parere ce ne sono almeno altri 5 superiori… alcuni per possibilità economica ed ambizioni, altri anche solo per seguito e tradizione… che comunque ritengo fondamentali. Se fossi uno come Lamela, nel bel mezzo di una crescita e probabile affermazione a grande giocatore, invece di andare ad impelagarmi con un contratto così lungo con gli spurs… sarei rimasto ancora in un ambiente che conosco ormai bene, per finire di affermarmi e cercare il salto in un
            vero top-club! Tutto qui, come ho detto probabilmente sbaglio, ma al suo posto… se avessi le sue potenzialità punterei al massimo! Per una squadra come il Totthenam fa sempre in tempo, è talmente giovane! Vedremo chi ha ragione, io continuo a dirti di ricordarti queste mie parole.

  • STANNO VENDENDOI IL FUTURO 10 DELL’ARGENTINA A 30 MILIONI QUANDO BALE E STATO PRESO PER 109 MILIONI E IL TOTTENHAM AVEVA IL PORTAFOGLIO STRAPIENO E AVRESTI POTUTO TIRARE FINO A 45 ALMENO…OLTRE A SCONFESSARE L’UNICO GIOCATORE RIMASTO DAL 2011!?!?!?!? ELHANNO PURE PRESENTATO ALL’OPEN DAY!!! QUESTI FANNO LETTERALMENTE SCHIFO…SENZA PAROLE PER LO SCHIFO ASSOLUTO…IO MI ASPETTO CON 45 MILIONI IN CASSA BENZEMA E NANI COME MINIMO!!!

    • Benzema? A parte che è incedibile, ma ti pare che Benzema lascia il Real Madrid per andare alla Roma che sta vendendo tutti? A fare che? E poi si dice che la Roma stia smobilitando per problemi legati ai mancati risultati ottenuti, essendo una società di fatto in mano all’Unicredit e che ha investito molto senza nessun ritorno economico. Ora o vende o fallisce. Non è come il Milan o l’Inter che in casi eccezionali possono essere aiutate dai proprietari (Berlusconi e Moratti) che immettono capitale per ripianare i debiti; la Roma è una Spa quotata in borsa e quindi si deve autofinanziare.

  • Si può rinunciare a tutti, il problema è solo con chi li sostituisci. Uscito Marcos dentro Benatia e Jedvai; fuori Stek dentro De Sanctis; fuori Piris dentro Maicon; fuori Tachtsidis dentro Strootman. Risultato: 3 reparti migliorati (porta, difesa, centrocampo).
    L’incognita ora è l’attacco dove hai venduto 2 pezzi da novanta (Osvaldo e Lamela) e un altro lo hai perso per molto tempo (Destro) quando hai preso solo Gervinho che non piace ai tifosi. Ma ci sono ben 10 giorni per comprare e spendere BENE i 50 milioni di profitto fatti fino ad ora.
    Quindi aspettiamo a valutare. Un conto è prendere, non so, Eto’o, Nani e Gilardino e un altro Bergessio, mister X e Y….
    Non credo che sia vivibile per la proprietà l’idea che oltre a fare un mercato in pareggio CI VOGLIANO PERSINO GUADAGNARE…

    • Se fossi sabatini venderei anche destro e restituirei pure gervinho.

      Prenderei quell’ameba de Totti e gli direi, “quanto voi? Per quanti anni? Se non giochi me scateni la stampa prezzolata contro? Se non rinnovi me scateni la stampa amica contro? adesso l’attacco è tutto tuo. Se gioca il 4 5 1. E vedemo che cazzo ce fai vince. A fenomeno”.

      Totti e DDR devono iniziare a dare un senso ai loro guadagni e alla devozione incondizionata del tifo di cui godono.

  • SABBATINI SEI UN VERME!!! st’anno ve mannamo tutti a casa! dirigenza pidocchiosa hanno investito 100 milioni in due anni se no so ripijati più di ottanta il terzo!! il progetto de buttallo ar c**o ai romanisti!
    i presidenti di squadre di calcio vengono chiamati i primi tifosi, questo come lo volemo chiamà??

    • questo lo devi chiamare businessman…non è un tifoso della tua squadra, è uno che investe per fare profitto ed è il braccio operativo di una banca…ha provato una strategia che in due anni è naufragata (ed era l’idea di Baldini) adesso è passato alle maniere forti, ovvero risultati in tempi brevi…che significa giocatori più vecchi, dal rendimento diverso e dalle caratteristiche diverse. Per farlo hai bisogno di fare una ennesima rivoluzione e ti servono i soldi…vendi il vendibile e acquisti uello che ti serve (qui ci vedo la mano di Sabatini)…noi aspettiamo prima di insorgere, perchè con i giovani fenomi abbiamo fatto un sesto e un settimo posto…

      • Innanzitutto iniziamo col chiarire che i giovani fenomeni alla Roma erano due: il terzo Pjanic non lo è mai stato. Spero che diventi fenomeno almeno da adulto.

        La Roma da 5-6 stagioni fa ridere. Faceva ridere con juan mexes pizarro borriello riise e vucinicic. E ha fatto ridere con lamela e marquinhos.

        Però non si sa come e perché voi dimenticate sempre e sistematicamente di citare nel disastro i comuni denominatori di queste 5 stagioni. Dimenticate l’importanza che hanno nell’ambiente e nello spogliatoio, non solo con il passeggiare in mezzo al campo, i due calciatori più pagati della storia di questa società.

        Cinque anni fa la colpa era degli altri vecchi, ora la colpa è dei giovani. Io dico che lamela e marquinhos devono ringraziare sabatini. Anche se sono partiti contro la loro volontà, sabatini li ha salvati dalla critica giallorossa unidirezionale.

        Vorrei ricordare che marquinhos è stato indicato dai tifosi come una delle cause del calo di fine campionato. Lamela era accusato di stare con le mani sui fianchi, nonostante avesse contribuito, direttamente e indirettamente, a 1/3 della fase realizzativa della squadra, dati e statistiche alla mano.

        Ma tanto a voi se vi dicono che c’è il filmato di quei due che rapinano una banca voi non ce credete.

        Spero che sabatini non compri nessuno. Mi dispiacerebbe per Garcia, ma almeno porrà fine alla pagliacciata di tutti colpevoli tranne quei due.

        Adesso tocca a loro dimostrare chi sono. O la fascia a Roma è diventata un elemento decorativo della maglietta?

        Il 26 maggio ce stavano pure loro.

      • capisco, ma i giovani fenomeni crescono è per questo che li prendi per coltivarli e godere dei frutti, no che li valorizzi un anno e li squagli.. posso capire x marcos, una plusvalenza del genere è irrinunciabile, però lamela l’ hai pagato un botto x venderlo a cifre ridicole per i margini di miglioramento che ha… e poi nn ne vedo molti altri come lui a 21 ANNI, molti campioni ormai stagionati o del passato non erano nessuno a 21 anni, anche un certo cavani a 21 anni non era nessuno è stato venduto quando era al massimo, una cosa del genere la posso capire a quelle cifre,ci rifai una squadra intera, ma no che vendi un cardine dell’attacco a tre giorni dall’inizio del campionato co na banda de zappari come alternative (considero i nomi che stanno circolando).. posso pure aspettà e vede chi arriva ma non mi sembra che si parli di benzema robben ribery…..

        • io penso che 5 milioni per Lamela siano adeguati, anzi ti dirò di più, per me Lamela non è un campione e non lo diventerà nemmeno. Lo stai vendendo al Tottenham, fosse stato un talento cristallino a 21 anni che può spaccare il mondo se partiva sarebbe finito al Real, al Barca al PSG o al Manchester…ammettiamolo, per noi è un fenomeno perchè della Roma e perchè ogni tanto ha azzeccato un tiro a giro, ma per noi pure Nico Lopez era un fenomeno e c’è gente che ancora rimpiange Bojan…poi sui nomi che si fanno posso essere d’accordo, però i nomi li fanno i giornalisti. Io credo che Sabatini sappia quello che fa, abbia le sue alternative e segua una strategia. Per me va bene anche Corvia, se qualcuno crede che sia funzionale ad un progetto di squadra. Logicamente poi valutiamo i riultati. Se la Roma sarà ancora un spettacolo indegno, allora il tifoso sai che deve fare? Deve smettere di andare allo stadio, deve smettere di arrabbiarsi e deve smettere di abbonarsi alle paytv, deve smettere di comprare merchandising…queste sono le armi del tifoso…se non mi dai risultati, io ti ignoro e non ti do soldi…però abbiamo tutti la mania di voler fare il direttore sportivo, l’allenatore e il presidente…siamo tutti esperti di calciomercato, sappiamo quale deve essere la formazione ufficiale, che mettere in campo, chi sostituire, chia acquistare, chi vendere….sappiamo gli ingaggi dei giocatori e ci preoccupiamo del bilancio societario…insomma, facciamo i tifosi e basta!

          • Se Vabbe…allora uragano blu Fabio junior, e daje no
            Dico ci sarà una cosa che nn ti va bene o festeggi pure la retrocessione con la scusa che tifi la maglia? Critichi i tifosi e vai avanti a slogan. Un Po di serietà…stanno a smembrá tutto,se so magnati già tutto,se nn era pe Unicredit manco arrivavano e ce fai pure re sarcastico dopo che te tolgono pure Lamela. Allora sei lanziale davero

  • Questa è una cessione che sa tanto di smobilitazione. L’attacco che era il nostro reparto migliore è stato totalmente depauperato, e se la cessione di Osvaldo ci poteva stare in un ottica economica e gestionale, questa di Lamela considerando l’età e il talento risulta totalmente incomprensibile, tanto più che alla fine si chiuderà intorno alla trentina di milioni, cifra non stratosferica per un giocatore di ventun’anni che solo due anni fa pagammo quasi venti.
    Ad oggi la Roma giocherà a Livorno con Totti Gervinho e Caprari davanti, una situazione oggettivamente imbarazzante. Il mercato non è finito ma dubito che si possano portare a Trigoria giocatori di pari livello di quelli che sono andati via, considerando il pochissimo tempo a disposizione e la situazione economica del club che a questo punto credo essere decisamente problematica.

  • davvero non capisco come ci sia qualcuno che in qualche modo giustifichi questa cessione, avrei potuto capirlo se fosse stata l’unica, ma non dopo che si sono incassati quasi 60 ml da 2 cessioni eccellenti come quelle di osvaldo e marcos e soprattutto a 3 giorni dall’inizio del campionato. Dove è il progetto, dove sta la programmazione se a 10 giorni dal termine del mercato è stato sfasciato l’attacco e non si sa ancora chi prendere?? Voi sperate nell’affare?? Io dico che i Big si sono già tutti accasati e sul mercato sono rimaste solo le scartine…illusi.

  • Perchè vi lamentate? A Roma l’anno scorso c’era un progetto impostato su giovani di talento puro ed un allenatore in grado di valorizzarli. Si erano spesi fior di quattrini. Voi tifosi siete stati i primi a non aver saputo pazientare. Ora alcuni li stanno vendendo a cifre che non si possono rifiutare dato che questi giovanotti non hanno dimostrato ancora un tubo. Preoccupatevi piuttosto degli stipendi faraonici di alcune star e di come queste plusvalenze verranno reinvestite.

      • Te credo…cambiava tutti a ripetizione e nn otteneva manco un misero risultato oltre ad un gioco pessimo e lento. Il peggio del peggio…ci ha fatto buttare fuori dai preliminari di eurapa League dai boscaioli principianti. Questa è una vergogna…anche se da lì in poi ce ne sono state molte sino ad oggi.

  • Sono poienamente d’accordo con Babbeo Vitale, la situazione della Roma ad oggi è quella. Parliamoci chiaro con Osvaldo, Lamela e Marquinhos abbiamo fatto schifo, quindi nessun rimpianto se li vendi bene. Il mio unico rimpianto è stato quello di veder andar via er Boemo, rimpiazzato da quella mega pippa di Andreazzoli. Poi ricordiamoci che la vera palla al piede della Roma è DDR, con il suo stipendio monstre da 6 M Euro netti. DDR non lo vuole nessuno, nemmeno se lo regali. Questa sessione di mercato sta li a dimostrarlo.
    Comunque è così la Roma ha la possiiblità di tornare grande una volta che verrà fatto lo stadio, gli americani cercheranno di capitalizzare l’investimento e magari arriverà lo sceicco vero con i soldi veri. Fino ad allora galleggeremo tra il 4 ed il 7 posto.

  • Anche io da tifoso avrei capito le cessioni di Marquinos e 35 milioni e Osvaldo a 18 ma assolutamente NO quella di Lamela a 30 che è un giocatore che può solo che migliorare e aumentare di valore!
    Rinnovi a Totti e non a Lamela ???
    Dai 6 milioni a De Rossi e lasci Lamela a prendere 1,5 ?
    Fossi stato io nella Roma lo avrei fatto diventare il nuovo Totti e gli avrei dato la 10 xchè le potenzialità le ha tutte!

  • Io credo che sia ora di dire basta a chi ha fatto tanto per questa maglia ma ad oggi è un problema e un condizionamento. Se ci fosse un progetto serio e una ocietà forte, Totti avrebbe seguito le sorti del Del Piero. Qesto non significa che ilgrande capitano sia da buttare, però se vuoi vincere qualcosa allora devi avere un progetto di gioco e un 37enne non può essere titolare inamovibile. Se lo è, o e un extraterrestre, oppure è quello che fa il bello e cattivo tempo in società, nello spogliatoio, nel merchandising e nell’opinione pubblica romana…insomma ad oggi Totti per me è più un problema che un vantaggio. E se ci ensiamo lui e De Rossi sono gli unici elementi di continuità con il passato…ovvero con i risultati deludenti. Non dico che sia colpa loro, però qualcosa c’entrano…

    • E’ inutile parlare per frasi fatte, il paragone Totti-Del Piero è improponibile! Con tutto il rispetto per un grandissimo campione fuori e dentro il campo, Del Piero ha cominciato a fare panchina già dai tempi di Capello alla Juve… dopo di che è stato titolare soltanto durante l’anno di serie B. Totti lo si può criticare, può essere antipatico ma alla fine ha sempre azzittito tutti sul campo… Hanno provato a metterlo in panchina, vedi Luis Enrique, ma alla fine si sono sempre dovuti ricredere. L’anno scorso è sempre stato il migliore in campo, tanto è vero che tutti i giornalisti, compresi quelli del nord, hanno cominciato ad ipotizzare per assurdo un suo ritorno in nazionale! Dopo puoi chiamarlo extraterrestre o dopato… non lo so! Fatto sta che Totti è L’unico trentasettenne che riesce ancora a correre novanta minuti e ad essere decisivo… queste non sono opinioni… sono fatti! Basta andare a riguardarsi le partite. E anche chi critica il suo contratto è un incompetente, perché quello di Totti è l’unico ingaggio della Roma che si ripaga da solo… con i diritti sul nome che ha lasciato alla società, i suoi gadget sono ancora i più venduti! Si fa presto a riempirsi la bocca di stupida retorica, volendo cavalcare la corrente che vuole fare di Totti il problema della Roma… La verità dimostrata dai fatti è che la Roma con Totti è più forte e soprattutto guadagna di più!!!

  • Babbeo vitale de rossi è na cosa totti un altra totti è un extraterrestre
    Totti non puo essere un problema è un giocatore forte che c’hai.. le uniche stagioni che non ha fatto molto è perche aveva subito infortuni gravi
    Su 20 18 li ha fatti alla grande

    • totti i 90 minuti in un calcio moderno che chiede anche sacrificio agli attaccanti non li fa piu. ma parte dei tifosi dei media e del suo entourage (per ovvi motivi) pensa forse che sia bionico. totti non è eterno e ricordatevi di come gioco vucinic durante l’assenza del capitano. un impiego part time sarebbe piu che auspicabile per tutti ma a roma è impossibile. intanto si versano svariati milioni all’anno per la coppia che fa l’orgojo de roma e tutti contenti tanto semo li mejo cor mejo vivaio, ecc. ecc.

      • Si perche tu pensi che la roma sta venne perche deve paga totti e de rossi
        Dai fai er serio .. ma poi si esagera su totti.. pare che comanda lui ma non è cosi se gioca è perche la allenatore decide.. e se totti è sempre tra i migliori non te la devi prende con lui .. manco messi corre 90 minuti e non difende un cxxx cosi come cr7 e cmq totti con zeman lo trovavi pure in difesa
        Rivedite le partite.. pirlo è un altro che corre? Se ne sta li al cantro a lancià palloni e passeggia fate i seri